Banner
Banner

Rubriche

Apice (BN). Il Borgo fantasma e la magia del Natale

 

Borgo Fantasma di ApiceDal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020 nel Castello dell’Ettore, che domina il borgo fantasma di Apice Vecchia, si terrà uno tra gli eventi Natalizi più suggestivi della Campania; l'antico e maestoso Castello Medievale , definito “La Bella Addormentata” si tramuta in un luogo surreale: la calda e magica atmosfera natalizia dei mercatini di Natale corre lungo il percorso di casette che esporranno succulenti prodotti enogastronomici del territorio, oggetti di artigianato tipico e originali manufatti, oltre a fantastiche idee regalo per un Natale davvero speciale. L’evento, promosso dall’associazione Il Borgo Fantasma, si svolgerà ogni sabato e domenica dalle ore 10.00 alle 21.00 e ci sarà la possibilità di effettuare visite guidate al borgo fantasma di Apice Vecchia, allo splendido Castello dell'Ettore ed al presepe “Betlemme al Borgo” assaporando l’allegria del Natale in uno scenario unico e suggestivo senza tempo.

 

 

Castel Morrone (CE): 8 Dicembre, Candele al Borgo!

candele al borgoSi svolgerà sabato 8 dicembre a Castel Morrone la seconda edizione di Candele al Borgo, una manifestazione unica durante la quale all’imbrunire, nella frazione Largisi si spegneranno le luci per dare vita al grande spettacolo delle candele. Gli archi, i portoni ed i cortili antichi della piccola frazione faranno da cornice ad un’atmosfera magica fatta di luce, calore, artisti di strada, degustazioni di dolci tipici natalizi. Per il secondo anno l’amministrazione comunale insieme ai commercianti ed ai cittadini ha nuovamente proposto la grande raccolta via social di barattoli di vetro per contenere le tantissime candele. Appuntamento quindi per l’8 dicembre a partire dalle ore 18 nella frazione Largisi del piccolo borgo di Castel Morrone in cui la suggestiva atmosfera creata da migliaia di candele vi avvolgerà come un caldo abbraccio e a farvi da cicerone in questo fantastico scenario ci saranno artisti di strada, trampolieri luminosi, musica della tradizione, degustazioni gastronomiche. In caso di pioggia l’evento si terrà domenica 15 dicembre

 

San Marco dei Cavoti (BN). Festa del torrone e del croccantino 2019

festa del croccantinoPer la XIX edizione di questa dolcissima Kermesse sono previste ben sei giornate di festeggiamenti; un grande evento che si svolgerà nei primi tre weekend di dicembre 2019, nei giorni 7 e 8, 14 e 15, 21 e 22 dicembre 2019. Nella cornice dell’antico borgo, tra le mura di cinta, i Maestri Torronai di San Marco offriranno i loro ottimi croccantini ed altre eccellenze dolciarie del Sannio e dell’intera Campania con la più ampia declinazione di territorio e dei suoi prodotti. Aziende di prestigio internazionale e degustatori di fama intercontinentale saranno presenti per presentare proposte sensoriali e degustative in chiave sanmarchese e in chiave croccantino ed il palazzo Marchesale, storico simbolo dell'insediamento sanmarchese, sarà il cuore dell’evento, dei menù proposti dai grandi chef abbinati al croccantino che sposano i vini simbolo del Sannio. Ben 200 metri di dolcezze che terminano nella grande Piazza Risorgimento ed oltre un chilometro di mercatini e di animazione sono i numeri dell’edizione 2019; ma non solo perché ci saranno ben 5 aree tematiche, 25 manifestazioni, 24 esperienze sensoriali guidate, 19 esibizioni del croccantino live, 36 artisti di strada. Il borgo antico di San Marco dei Cavoti é raggiungibile da tre porte, ed insieme all'affascinante ed elegante via Roma, è il luogo della festa.

 

Capua. Concessionaria Fiat Amica. Panda Connected by Wind da 10.250€, la prima Panda con i Giga! Anticipo zero!!

fiat-panda-wind-city-car-mobileimage-768x242Concessionaria Fiat Amica – Gruppo Palmesano. Panda Connected by Wind da 10.250€, la prima Panda con i Giga! Iniziativa valida fino al 31/12/2019 solo su un numero limitato di vetture in pronta consegna da ...

Leggi tutto...

 
Banner
Banner

Capua. Concessionaria Alfa Romeo Amica. Stelvio da 299€ al mese con noleggio, leasing o finanziamento. E in più, fino a 6.000€ di vantaggi per guidare l’allestimento superiore.

 

stelvioConcessionaria Alfa Romeo Amica- Gruppo Palmesano. Stelvio da 299€ al mese con noleggio, leasing o finanziamento. E in più, fino a 6.000€ di vantaggi
per guidare l’allestimento superiore. Iniziativa valida...

Leggi tutto...

 

Capua. Concessionaria Alfa Romeo Amica. Giulietta Sport-Tech da 17.900€.E in più,il cambio automatico doppia frizione TCT è al prezzo del manuale.

giuliettasportConcessionaria Alfa Romeo Amica – Gruppo Palmesano. Giulietta Sport-Tech da 17.900€.E in più, il cambio automatico doppia frizione TCT è al prezzo del manuale. Alfa Romeo Gulietta 1.4 Turbo Benzina 120cv tua a...

Leggi tutto...

 

Casertavecchia (CE): Il Borgo incanta con i suoi Mercatini di Natale 2019

borgonataleNella magica atmosfera di Casertavecchia, piccolo borgo medievale che guarda dall’alto la spettacolare Reggia vanvitelliana, ritorna in scena la manifestazione Borgo Natale, organizzata dalla Proloco Casertantica e patrocinata dal Comune di Caserta. Le vie del borgo accoglieranno i visitatori nei giorni del 30 novembre, il 1-7-8 dicembre 2019 con la calda suggestione dei mercatini natalizi con stand di artigianato locale lungo le stradine e nei portoni. Piazza del Vescovado, sede del bellissimo duomo romanico, si animerà di luci e sapori tipici della magica atmosfera natalizia, e faranno da sfondo alla splendida cornice l’arte presepiale, numerosi concerti natalizi, enogastronomia e zampognari. Inoltre verranno organizzate visite guidate su prenotazione.

 

Capua. Ottavio Mirra e i suoi racconti “Dal porticato”

ottavio2Sabato 23 novembre ore 19.00 nella Chiesa longobarda di S. Salvatore a corte a Capua in via Principi Longobardi, Ottavio Mirra presenterà la sua raccolta di racconti dal titolo “Dal porticato” (ed. Il seme bianco).
Lo scrittore ne parlerà con gli amici del Circolo dei lettori di Capua-Cose d’interni Libri: Nicoletta Alaia, Marilena Lucente, Nicola Purgato e Raffaele Cutillo con le letture di Annamaria Cembalo, Marina Cioppa, Teresa Perretta e Roberta Mirra.
In collaborazione con Capua il Luogo della Lingua Festival.
In questi racconti s’incontrano uomini e donne comuni che hanno sempre qualcosa di straordinario nelle loro vite, anche se non lo sanno. Per Ottavio Mirra raccontare somiglia al guardare. C’è il colpo d’occhio capace d’isolare un dettaglio, lo sguardo quasi cinematografico nel seguire una lunga storia oppure la profondità di osservazione concentrata in passaggi brevissimi, fulminanti. Con tutta la ricchezza evocativa della parola, si narra la vita, le sue infinite sorprese e la forza dell’inatteso, che qualche volta riguarda persino il passato.
Ottavio Mirra vive a Capua, in provincia di Caserta. E’padre di due figli, velista e avvocato, il tutto rigorosamente in quest’ordine. Ama leggere. Nel 2016 ha vinto i premi letterari Racconti nella Rete e Terre di Lavoro- Racconti dal Presente. Nel 2018 invece è stato selezionato tra i primi venticinque nell’ambito del premio letterario Zeno e tra i primi cinque premio Nautilus. Suoi racconti sono stati pubblicati in diverse antologie. Dal Porticato è la sua raccolta d’esordio.
Non ci resta che andare!

 

 
Banner
Banner

Foglie di Lauro. I Lions con gli studenti di Capua, delle classi quinte dell'Istituto "Giulio Cesare Falco"

itis lionsI Lions con gli studenti di Capua, ed in particolare con quelli delle classi quinte dell'Istituto "Giulio Cesare Falco", per apprendere le problematiche connesse al diabete.
Il diabete mellito è una malattia ...

Leggi tutto...

 

Capua & Costumi. Posta il piatto prima di mangiare!

 

italiani-cibo-social-1Il rapporto tra cibo e social cresce sempre di più e a dimostrarlo è un’indagine secondo la quale 7 italiani su 10 scattano foto prima di mangiare. Oggigiorno, lo stimolo visivo attraverso foto pre...

Leggi tutto...

 

Foglie di Lauro. Devozione e fede: il cuore Immacolato di Maria

immacolata 19Il cuore Immacolato di Maria. Devozione e fede, che si mescolano in una partecipazione emotiva del popolo credente. Ancora Capua, città di Santi e di chiese, antica sede metropolita, protagonista nella ...

Leggi tutto...

 

Foglie di Lauro. "Parliamone insieme" è il rotocalco televisivo, in onda attraverso i canali di Italiamia con la conduzione di Antonio De Rosa

IMG 20191111 163323"Parliamone insieme" è il rotocalco televisivo, in onda attraverso i canali di Italiamia, emittente a diffusione regionale. La conduzione del programma è di Antonio De Rosa, che nel corso della prima p...

Leggi tutto...

 
Banner
Banner

Foglie di Lauro. Il Touring Club Italiano festeggia i suoi 125 anni di attività

125annitourungCentoventicinque anni, ma non li dimostra, perché nel tempo ha saputo adeguare la propria mission alle mutevoli esigenze dei soci, dei simpatizzanti e di quanti amano il turismo culturale.
Stiamo parlando ...

Leggi tutto...

 

Bacoli (NA). Le luci d’artista illumineranno la Casina vanvitelliana a Natale.

casinaE’di queste ore l’annuncio del sindaco di Bacoli Josi Gerardo Della Ragione che ha ufficializzato l’inizio dei lavori di allestimento di luminarie artistiche nel Parco Vanvitelliano del Fusaro.
Il parco sarà addobbato in occasione delle festività natalizie con luminarie coloratissime per dare un’atmosfera ancor più incantata ad un luogo che già di suo si presenta molto suggestivo.
I lavori d’installazione delle luci d’artista dovrebbero, salvo imprevisti, essere completati entro la giornata del 15 novembre, data della prima accensione.
Molti non vedono l’ora di ammirare il Real Sito Borbonico, voluto da re Ferdinando IV di Borbone, illuminato a festa. Un motivo in più, allora per recarsi in questo luogo magico che già è luogo di attrazione per moti visitatori.

 

 

Napoli. Aria di San Daniele!

ariadisandanieleAppuntamento a Napoli dal 8 al 17 novembre 2019 con il Consorzio del Prosciutto di San Daniele che con il suo profumo invaderà la città partenopea con Aria di San Daniele.  Ben sei saranno gli imperdibili appuntamenti dedicati alla degustazione del Prosciutto di San Daniele DOP e alla scoperta dello splendido territorio dal quale questa eccellenza trae origine. Il gusto e la convivialità saranno di scena con una serie di serate-evento in locali scelti ad hoc dove degustare il Prosciutto di San Daniele DOP affettato al momento, con taglio a mano o a macchina, da un esperto tagliatore che a parte deliziare il palato di visitatori racconterà le origini, le caratteristiche di questa perla della nostra gastronomia e ne proporrà succulenti assaggi. Il Prosciutto di San Daniele sarà il protagonista di piatti esclusivi che esalteranno la delicatezza di questo prodotto proveniente dal piccolo comune di San Daniele del Friuli che grazie alle sue particolari caratteristiche ambientali e climatiche dà vita ad un prodotto unico nel suo genere. Nei week end del 8 - 10 e del 15 – 17 novembre, sei locali di Napoli ospiteranno il re dei salumi all’ora dell’aperitivo: Venerdì 8 novembre Eat Vivi Via Francesco Giordani, 34 – h. 17.30; Sabato 9 novembre Il Mantengo Piazzetta Nilo, 18 – h. 19.00; Domenica 10 novembre Drogheria Fiorelli Via Giuseppe Fiorelli, 10 – h.19.00;Venerdì 15 novembre Ristorante Casa Madre Via Bisignano, 3 – h.17.30;Sabato 16 novembre Barril Via Giuseppe Fiorelli, 11 – h. 19.00; Domenica 17 novembre Cisterna Bistrot Via Cisterna dell’Olio, 6/A – h. 18.00.

 
Altri articoli...
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.