Banner

Capua. L'M5S ed il degrado nei plessi scolastici cittadini. Segnalazioni inascoltate...

Piazza dei Giudici - Politica

 

M5S CapuaI Portavoce M5S, Roberto Caiazzo e Nunzia Miccolupi, in tempo utile prima dell'inizio dell'anno scolastico, chiesero un'attenzione alla manutenzione, alla pulizia e alla segnaletica presso i vari plessi di competenza comunale. Ci ritroviamo nuovamente, a soli pochi mesi dall’apertura delle scuole, a sollevare la problematica, dopo le tante segnalazioni ricevute. È evidente uno stato di degrado e di sporcizia della stragrande maggioranza degli edifici scolastici e che, a loro parere, sono a rischio di prossime spese ingenti.
Eccone un esempio: la Scuola Media Statale “Ettore Fieramosca”, in stato di degrado sia all’accesso anteriore che posteriore. Sono evidenti problemi di infiltrazione di acqua e crescita di vegetazione spontanea all’ingresso anteriore; buche sul pavimento dell’ingresso posteriore; scalinata sudicia senza bande antiscivolamento e con pavimento sconnesso; tettoia anteriore con infiltrazione di acqua in corrispondenza di due aule; pavimenti sconnessi e scivolosi; lampade a faro con cavo elettrico esposto e pendente; area parcheggio con buche e caditoie otturate. e4133c6c-442b-4f1d-9a0c-7b3a61e0095c
Di seguito, pubblichiamo alcune foto scattate all’esterno con relativa indicazione del problema, nonché l’avviso di chiusura dell’ingresso anteriore “per imprevisti”.
Non si tratta di un'emergenza improvvisa ma di una situazione che ha radici lontane, poi peggiorata sempre di più fino ad oggi.
Fanno da cornice del degrado i bidoni dei rifiuti appoggiati al muro di cinta della scuola, lungo il marciapiede che accompagnano il transito degli alunni con odore insopportabile.
E’ questa l’accoglienza a scuola che diamo ai nostri figli? È questo l’ambiente di lavoro per il corpo insegnanti e personale a supporto? Deve accadere prima qualcosa? È stata inviata segnalazione, tramite PEC, affinché venga risolto al più presto questa problematica, nonché di verificare e documentare lo stato in cui versano tutti i plessi di competenza comunale. Che cosa pretendiamo con questo comunicato? Pretendiamo più decoro, più igiene, più civiltà per i nostri figli. Vogliamo, anzi esigiamo, che tutti i finanziamenti stanziati dallo Stato, nei vari ambiti, vengano tutti interamente utilizzati con appropriatezza nei modi e nei tempi giusti.

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.