image002Nell’abito dei mirati servizi di prevenzione e repressione dei reati in materia di vendita e produzione di artifizi pirotecnici illegali i carabinieri della Stazione di Gricignano di Aversa, nella mattinata odierna, hanno effettuato mirati controlli nel piccolo centro di Carinaro, nel casertano,  procedendo alla perquisizione domiciliare nei confronti di un 45enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine per produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

Nel corso delle operazioni, eseguite all’interno del suo appartamento, l’uomo è stato trovato in possesso di oltre 40 Kg di fuochi d’artificio e di ordigni pirotecnici artigianali di iv e v categoria, adagiati su di un tavolo in veranda e detenuti in assenza delle previste autorizzazioni.

Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro penale.

Il 45enne, che dovrà rispondere di detenzione illegale di materiale esplodente, è stato accompagnato in caserma e denunciato in stato di libertà.

 

Provincia
TORNA SU
X

Capuaonline.com

Sul portale Capuaonline.com sono disattivate tutte le funzionalità utili alla copia dei contenuti.