trasferenza rifiutiGentile Direttore, ho letto che il Comune di Capua avrebbe manifestato l’interesse per realizzare un sito di trasferendo di rifiuti sul territorio capuano. L’opposizione si sta svenando con articoli e interventi sul suo giornale quantomai inutili, la maggioranza risponde con un intervento sterile da parte di due suoi esponenti, mi chiedo, sarebbe il caso di chiedere ai cittadini cosa ne pensano dopo che i rappresentanti dell’una (Sindaco) e dell’altra parte (Capo opposizione) avranno esposto con un comunicato ufficiale e documenti allegati le loro posizioni? O il popolo è considerato un bue? Grazie

Egr. Sig. Luca,
la ringraziamo per l'attenzione.
Purtroppo la situazione attuale è drammatica, poichè si pensa solo ed esclusivamente alla creazione di impianti che nulla portano alla città in termini di benefici. Basti solo pensare il lato inquinamento a dispetto della salute dei cittadini ed il dato è tratto, l'economia, dunque, non ha prezzo!
Sarebbe opportuno, più che giusto, come dice lei, quello di coinvolgere la cittadinanza con una sorta di referendum.
Sono convinto che, con un terreno di oltre 36mila/mq si potrebbero realizzare tanti progetti che nulla hanno a che fare con la "monnezza".
Ad esempio, un parco giochi (tipo acquapark) creerebbe un indotto non indifferente e la possibilità di centinaia di posti di lavoro, oltre a creare un flusso turistico verso le città limitrofe.
Ma tutto questo, sarà sicuramente di difficile comprensione da parte dei nostri amministratori locali!

Cordialità Salvatore Carbone

banner pubblicità capuaonline
banner pubblicità capuaonline
banner pubblicità capuaonline
banner pubblicità capuaonline
banner pubblicità stop guerre
banner pubblicità stop guerre
banner pubblicità stop guerre
TORNA SU
X

Capuaonline.com

Sul portale Capuaonline.com sono disattivate tutte le funzionalità utili alla copia dei contenuti.