Banner
Banner

Capua - Foglie di Lauro - Sei fiabe, le più belle e famose, al Ricciardi la rassegna “A Teatro con mamma e papà”,

 

Foglie 061121Sei fiabe, le più belle e famose, quelle che hanno accompagnato la nostra fanciullezza e continuano a rinnovarsi nel tempo. Al Ricciardi la rassegna “A Teatro con mamma e papà”, giunto alla sesta edizione. Gli spettacoli la domenica mattina alle ore 11.00, con un appassionato cartellone curato dalla compagnia “La Mansarda Teatro dell’Orco”. <<Attraverso i bambini riusciamo ad avvicinare alla magia del palco anche i loro genitori – ha dichiarato Roberta Sandias - ed è per questo che la scelta degli spettacoli, tutti ispirati alle grandi fiabe della tradizione, ha privilegiato proposte “trasversali”, di compagnie che sperimentano nuovi linguaggi e forme artistiche per raccontare le storie di sempre ad un pubblico di tutte le età>>. La direttrice artistica, come Compagnia di Teatro per le Nuove Generazioni, è presente dal 1992 sul territorio Campano, con l’intento di formare, sin dall’infanzia, un pubblico critico ed attento, in grado di comprendere il linguaggio teatrale e ampliare il proprio confronto anche con interlocutori adulti che si avvicinano alla messa in scena con la medesima innocente curiosità.
Il primo appuntamento in cartellone è atteso per il 7 novembre, alle ore 11.00, con Il Pifferaio Magico della compagnia “Teatrop”. Lo spettacolo racconta la famosissima storia della città di Hamelin vessata ed intimorita dall’invasione dei topi. A salvarla è un piccolo uomo che con la magia della sua musica riesce ad allontanare i roditori. Quando i cittadini non rispettano gli accordi presi, il pifferaio pensa bene di portare con sé tutti i bimbi della città. Il finale della favola originale viene immaginato diversamente dalla compagnia ospite, con un testo scritto in rima, con musica inedita e dal vivo, e disegni eseguiti con la tecnica della sand art, l’arte di manipolare la sabbia e trasformarla in figure. Parole, suoni e creazioni artistiche in un unico spettacolo per una ripartenza carica di sorprese. Gli altri appuntamenti sono previsti per domenica 28 novembre con La bella e la bestia di “Arterie Teatro"; il 23 gennaio La Mansarda presenta Il ritorno di Mangiafuoco: le avventure di Pinocchio. Per l’anno nuovo, invece, arriva Bianca,Neve e i tresettenani uno spettacolo messo in scena domenica 13 febbraio dal Teatro Civico14; il 20 marzo tocca alla compagnia Centro Rat Teatro dell’acquario con la favola de Il Brutto Anatroccolo; l’ultimo appuntamento per il teatro bimbi è annunciato per domenica 10 aprile con la compagnia "Bertolt Brecht" in I musicanti di Brema raccontano.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.