carabinieri sequestro coltello1Con aria spavalda e sguardo di sfida hanno incrociato la pattuglia dei carabinieri della locale Stazione nelle strade del centro cittadino, mentre stava eseguendo un servizio di controllo del territorio. È accaduto la notte scorsa in via San Salvatore a Gricignano di Aversa, in provincia di Caserta, quando i militari dell’Arma, insospettiti dall’atteggiamento dei due, che viaggiavano a bordo di una Fiat Panda controllando continuamente lo specchietto retrovisore, hanno intimato l’alt e proceduto alla loro identificazione.

Alla richiesta di esibire i documenti gli occupanti del mezzo si sono mostrati nervosi e intolleranti al controllo. A seguito della perquisizione personale e veicolare uno dei due, un 21enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, è stato trovato in possesso di un pugnale della lunghezza di 21 cm, occultato in un borsello in suo possesso. L’arma è stata sottoposta a sequestro.

Il giovane è stato accompagnato in caserma e denunciato in stato di libertà. Dovrà rispondere di porto di armi od oggetti atti ad offendere. 

 

Provincia
TORNA SU
X

Capuaonline.com

Sul portale Capuaonline.com sono disattivate tutte le funzionalità utili alla copia dei contenuti.