Banner

Capua: interregionali di Chanbara, l'Olimpia Sport vince quindici medaglie

Piazza dei Giudici - Sport

sabatasso 231119Si à svolta domenica 17 novembre 2019 a Baronissi (SA) il 2° MEMORIAL DANIELE TOSCANI gara di SPORT CHANBARA, scherma giapponese con spade ad aria compressa.
Gara magistralmente organizzata dalla Federazione Sport Chanbara Italia, giunta alla seconda edizione per ricordare la prematura scomparsa di un grande maestro e di un grande uomo, che resta nel cuore di tutti coloro che hanno avuto l’onore di conoscerlo: il Maestro Daniele TOSCANI.
Presenti alcune decine di società provenienti da tutta Italia. L’ASD OLIMPIA SPORT di S. Angelo in Formis e Pastorano, diretta da Rita SABATASSO, CAMPIONESSA MONDIALE 2 ori a TOKIO 2016, ha partecipato con una rappresentanza di 16 atleti.
Gli atleti dell’Olimpia Sport hanno conquistato 5 medaglie d’oro, 2 argenti e 8 bronzi.
Hanno conquistato l’oro: GALBIATI Gianluca, già pluricampione europeo (4 ori in Bielorussia primavera 2019), ha conquistato 2 ori nella categoria RAGAZZI specialità NITTO (spada lunga e spada corta contemporaneamente) e KODACHI (spada corta); DEL VECCHIO Luigi 2 ori nella categoria SPERANZE specialità MOROTE (spada lunga a due mani) e KODACHI; DE SIMONE Christian 1 oro categoria RAGAZZI specialità TATE CHOKEN ( spada lunga con scudo).
Le due medaglie d’argento sono state conquistate da MERCONE Jacopo categoria SPERANZE specialità TATE KODACHI (spada corta con scudo) e da GALBIATI Annamaria categoria CADETTI specialità TATE CHOKEN. Infine le medaglie di bronzo sono state conquistate da; PELLEGRINO Alessandra 3 bronzi categoria CADETTI specialità CHOKEN FREE (spada lunda ad una mano), NITTO, TATE CHOKEN; GALBIATI Annamaria specialità NITTO, DE PIPPO Francesco Elia categoria BAMBINI specialità KODACHI, CENNAMO Francesco categoria BAMBINI specialità KODACHI, COLICCHIO Carmine categoria SPERANZE specialità KODACHI, DE SIMONE Christian categoria RAGAZZI specialità KODACHI.
Degne di menzione le prestazioni di PENNA Angelo, CENNAMO Ciro, QUINTILI Gaia, PETTRONE Tommaso, BORRELLI Loris, MATARAZZO Giovanni e GIULIANO Giovanni, che pur non rientrando in zona medaglie si sono classificati immediatamente dopo i loro compagni di palestra.
I miei ragazzi – dice Rita SABATASSO direttrice tecnica del settore arti marziali dell’ASD Olimpia Sport- hanno dato il meglio, vincendo tutte e tre le specialità della categoria RAGAZZI maschile, vincendo 2 delle tre specialità della categoria SPERANZE maschili, conquistando 2 secondi posti in altre due categorie e specialità, oltre le 8 medaglie di bronzo in pratica abbiamo conquistato mediamente una medaglia in quasi tutte le categorie. Sono molto soddisfatta di questi risultati, ringrazio come sempre i genitori. Soprattutto quelli dei nuovi iscritti, che hanno avuto fiducia in me.

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.