Pallmano Serie A2: Capua Pallamano - Genesis Atellana 33-34

Piazza dei Giudici - Sport

pallamano88Il Capua si schiera in campo senza Monaco che per un infortunio al pollice della mano destra potrà essere disponibile tra un mese, ha dovuto schierare in attacco per la prima volta in questo campionato Errico F. a terzino destro invece che nel suo ruolo naturale di ala dx, ha dovuto passare Inella all’ala dx invece che ala sx con l’inserimento di Affinito K. all’ala sx, in difesa con la 5:1 i cambiamenti sono stati significativi perché tenendo Errico F. primo a dx ed izzo primo a sx, Inella ha dovuto difendere secondo a dx invece che secondo a sx, è dovuto retrocedere a secondo a sx Desimone che normalmente gioca cetro-avanti, rimanendo Di Lella centro-dietro ed inserendo Affinito K. Centro-avanti, questi atleti sono abituati ed allenati a cambiare ruolo, ma l’infortunio occorso in settimana a Monaco ha fatto provare solo una volta questo assetto difensivo e chi conosce la pallamano sa che c’è bisogno di armonia e coordinazione di movimenti per ottenere una difesa efficace. Le difficoltà sono il sale della vita e si è fatto di necessità virtù schierando all’inizio l’assetto che dava maggior sicurezza sia in attacco che in difesa, se a questo si aggiunge la presenza in campo di due ventiquattrenni e del resto tutti atleti al di sotto dei 21 anni con alcuni diciassettenni, sedicenni ed un quindicenne, il portiere che ha cominciato. L’inizio dell’incontro è stato equilibrato tanto che a 20’ del primo tempo si era 10-11, al 21’ esclusione di Di Lella e rigore per l’Atellana, al 22’ esclusione di Desimone e rigore per l’Atellana, quindi per 1’ in 4 e per l’altro minuto in 5 contro 6, al 26’ esclusione per Di Lillo, al 29’ nuova esclusione per Desimone, nel frattempo 4 rigori per l’Atellana ed a fine primo tempo 12-19 il risultato. Non vogliamo discutere della giustezza delle sanzioni ma nei 30’ del primo tempo 5 rigori per l’Atellana di cui 4 negli ultimi 9’, 6 esclusioni da 2’ per il Capua di cui 4 negli ultimi 9’, nessuna per l’Atellana ed 1 rigore per il Capua. Dalla lettura del referto il Capua ha fatto la parte del cattivo e l’Atellana di chi ha subito le angherie soprattutto negli ultimi 9’ del primo tempo, una spiegazione plausibile potrebbe essere la mancanza di tenuta del Capua e quindi falli da rigore in continuazione.
Passiamo al secondo tempo, avvio sprint del Capua che mette a segno subito 2 reti e si porta 14-19 dopo 2’. La partita continua con grande equilibrio ed una costante rimonta del Capua, tanto che al 44’, quindi metà del secondo tempo, il punteggio è 22-25, con un parziale di 10-6 per il Capua, con una esclusione per parte. La partita continua con alternanza di reti fino al 33-34 finale, con 1 esclusione per il Capua e 4 per L’Atellana, con 1 rigore per il Capua, il secondo di tutta la partita e 3 per l’Atellana che chiude ad 8 rigori totali. I cattivi sono diventati buoni ed i buoni cattivi, non pensiamo che questa sia la spiegazione, riteniamo che ci sia stata una cattiva gestione della partita da parte degli arbitri che purtroppo ha influito sul risultato finale perché la stangata dei 2’ e dei rigori negli ultimi 10’ del primo tempo hanno creato un divario che è stato fatale al Capua nel risultato pur dimostrando che non era mancanza di tenuta visto che il parziale del secondo tempo è stato 21-15 ma non è bastato a portare a casa i 2 punti meritati sul campo. La soddisfazione del Capua è aver compreso la propria forza e non essersi abbattuta pur se giovane di età, ma aver trovato la forza di reagire e questo è sicuramente dovuto all’ottima preparazione ed alla crescita che è palpabile allenamento dopo allenamento. Queste situazioni rafforzano il carattere e la consapevolezza dei propri mezzi. Un in bocca al lupo al tecnico ed agli atleti del Capua, che il campionato sia pieno di soddisfazioni che ripaghino dei sacrifici fatti, ed un in bocca al lupo anche all’Atellana che insieme al Capua porta in alto lo sport casertano.

MICHELE VITTORELLI

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.