CAPUA. Sport Pallamano:Francesco Errico mattatore in Campania nell’under 16

Piazza dei Giudici - Sport

 

Pallamano Rappresentativa Area SudSi è conclusa la prima fase del campionato che ha visto l’USC Atellana prevalere su Capua Pallamano, Scuola di Pallamano “Valentino Ferrara”, PDO Scuola di Handball e Pallamano Benevento. Nell’ultima partita di questa fase si sono incontrate al palasport di Capua L’USC Atellana e l’Obros Capua Pallamano, la partita ha visto una partenza sprint della squadra ospite che al 10’ era sul 1-7 e poi con un’alternanza di reti si è giunti al 16-23 finale del tempo, con Francesco Errico a quota 12 reti.
Il secondo tempo ha registrato una reazione della compagine capuana che si è portata anche sul 34-36 per chiudere con il punteggio di 41-44 mettendo in evidenza anche Daniele Di Lillo salito a quota 7 realizzazioni che ha coadiuvato Francesco Errico giunto a quota 23.
L’Obros ha cercato in tutto il campionato di provare a fare gioco cercando meccanismi di attacco e collaborazione in difesa, anche se ha schierato un atleta che in questa categoria è come se fosse uno straniero. La ricerca di un gioco corale piuttosto che l’esaltazione delle individualità porta magari a non vincere le partite perché alcune combinazioni non riescono e si favorisce la ripartenza dell’avversario, riteniamo che nel settore giovanile si debba imparare a giocare a pallamano e se poi viene la vittoria è benvenuta.
Negli scorsi anni la squadra di Capua ha vinto il titolo regionale con varie categorie e poi ha avuto un riscontro non esaltante alle finali nazionali, dallo scorso anno l’obiettivo è cambiato con l’arrivo del tecnico Franco Di Donna si è puntato a fare un discorso didattico di apprendimento del gioco di squadra della pallamano piuttosto che puntare alla vittoria sic et simpliciter. La Società ritiene che questa strada porta lontano anche se all’inizio è avara di soddisfazioni formali ma sicuramente piena di soddisfazioni sostanziali.
L’orgoglio è avere un atleta come Francesco Errico, nel giro della nazionale di categoria, di esempio per gli altri per la dedizione e l’impegno che mette negli allenamenti suffragato da una crescita esponenziale sia dal punto di vista tecnico che tattico e da numeri eccezionali di statistica, infatti ha realizzato 154 reti in 8 partite con una media di 19 realizzazioni a partita sulle 262 della propria squadra con una incidenza del 60%.

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.