Capua. IL GRUPPO DI PIGNATARO CONQUISTA SALERNO L’OLIMPIA SPORT VINCE IL KATA DEL NIKKO 15 ORI, 6 ARGENTI E 18 BRONZI TRA S. ANGELO E PIGNATARO

Piazza dei Giudici - Sport

olimpia sportDomenica 9 novembre u.s. si è svolto a Salerno la IV^ edizione del trofeo Nikko gara interregionale di karate organizzata dalla F.E.S.I.K. Campania specialità KATA e KUMITE, presenti oltre 25 società provenienti da tutta la Campania, Lazio e Molise, per un totale di circa trecento atleti. L’A.S.D. OLIMPIA SPORT, diretta da Rita SABATASSO (24 anni) c.n. III° dan, con sede in S. Angelo in Formis e Pignataro Maggiore ha partecipato con una rappresentanza di trenta atleti, venticinque di S. Angelo e cinque di Pignataro M.. La gara è iniziata con la specialità KATA dove gli atleti dell’Olimpia Sport si sono subito affermati conquistando dodici primi posti, due secondi posti e nove terzi posti, sulle venti categorie in cui erano presenti per un totale di ventitre atleti medagliati su trenta partecipanti. In particolare l’oro è stato conquistato da: Roberto VALLETTA, Paolo Carmine VALLETTA, Matteo LOMBARI, Martina DE SIMONE, Robertavelia TAFUTO, Chiara SABATASSO, Gaetano SABATASSO, Antimo D’AGOSTINO , Antonio TORISCO, Marika CORBO, Fabian HASA e Giorgio TROMBETTA, questi ultimi tre della sede di Pignataro. La medaglia d’argento è stata conquistata da Alessandro TAFUTO e Assunta IORIO, mentre Alessia Pia MASIELLO ( sede di Pignataro), Gianluca GALBIATI, Renato MARTINELLI , Christian RUSSO, Alessandra PELLEGRINO, Rossella CHIOCCA, Francesco SILIPO, Francesca Natalia COMPAGNONE e Luca CEMBAL O si sono aggiudicati quella di bronzo . Le medaglie conquistate dagli atleti hanno consentito all’Olimpia Sport di conquistare il primo posto nella classifica delle società per la specialità KATA, riconfermandosi una delle migliori società di KATA della Campania. Nella specialità KUMITE hanno partecipato diciannove atleti di cui uno della sede di Pignataro, in tale specialità l’Olimpia Sport ha conquistato tre primi posti , quattro secondi posti e nove terzi posti per un totale di sedeci atleti medagliati su diciannove partecipanti. In particolare il primo posto è stato conquistato da Roberto VALLETTA, Matteo LOMBARI e Antonio TORISCO ( tutti e tre vincitori anche nella specialità KATA), i secondi posti se li sono aggiudicati Francesca Natalia COMPAGNONE, Paolo Carmine VALLETTA, Francesco SILIPO e Fabian HASA ( sede di Pignataro) ed infine la medaglia di bronzo è stata conquistata da Alessandra PELLEGRINO, Chiara SABATASSO, Robertavelia TAFUTO, Luca CEMBALO, Alessandro TAFUTO, Gaetano SABATASSO e Antimo D’AGOSTINO. Degne di menzione sono le prove eseguite da Pasquale DI STASIO, Roberto PANAGROSSO, Manuel TORISCO e Sara SCIAMARELLA, che si sono classificati al quinto posto immediatamente dopo i loro compagni di palestra, mentre Michela LOMBARDI, Francesco ZARRILLO e Giorgio SCIAMARELLA si sono classificati al nono posto in categorie numerose. Le medaglie conquistate nella specialità KUMITE hanno consentito all’ Olimpia Sport di classificarsi quarta nella classifica KUMITE delle società. “ Sono molto soddisfatta - dice Rita SABATASSO direttrice tecnica del settore arti marziali dell’Olimpia Sport – anche questa volta siamo riusciti ad affermarci nel KATA, ed avere un buon piazzamento nel Kumite. Sono soddisfatta delle prestazioni dei miei ragazzi, conquistare dodici primi posti sulle venti categorie dove eravamo presenti la dice lunga, ma non voglio dilungarmi sulle prestazioni dei veterani perché sono abituati a queste competizioni ma è doveroso da parte mia, senza togliere nulla agli altri campioni, sottolineare le prestazioni dei ragazzi che si sono classificati primi sia nel KATA che nel KUMITE e precisamente Roberto VALLETTA e i nuovi acquisti dell’Olimpia Sport Matteo Sabatino LOMBARI, Antonio TORISCO e Martina DE SIMONE (che con soli due mesi di palestra ha conquistato il primo posto), che si sono affermati in categorie difficili e numerose. Mi devo soffermare soprattutto sulle prestazioni dei KATA dei ragazzi della sede di Pignataro Maggiore, cha alla prima gara, con pochi mesi di palestra hanno sbaragliato gli avversari in quattro categorie numerose e difficili e precisamente Marika CORBO, Giorgio TROMBETTA e Fabian HASA primi classificati , mentre Alessia Pia MASIELLO ha conquistato un terzo posto e Roberto PANAGROSSO un quinto posto, questi ragazzi tutti provenienti dal progetto scolastico tenuto nella primavera del 2014 presso l’Istituto Comprensivo “Madre Teresa di CALCUTTA” di Pignataro M., attualmente allievi presso la palestra OLYMPIA a parco Fucile, hanno superato tutte le mie aspettative, portando a Pignataro le prime quattro medaglie targate Olimpia Sport. Ringrazio come sempre tutti i genitori che hanno avuto nuovamente fiducia in me.”

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.