Gli arcieri continuano a fare centro. Ma a Capua non trovano ospitalità

Piazza dei Giudici - Sport

3Domenica 22 Giugno nello Stadio del Rugby di Santa Maria Capua Vetere, alle spalle dell'Anfiteatro Campano, si è svolta una gara interregionale di Tiro con L'Arco organizzata dall'ASD Arcieri Campani Capua.
Competizione di particolare importanza perché ultima gara utile per la qualificazione individuale alla Coppa Italia delle Regioni che ha visto la partecipazione di 160 arcieri provenienti da tutte le province campane, dal Lazio , dalla Puglia e dalla Calabria.
Ha partecipato anche un arciere dell'A.I.D.A. ( Associazione Italiana Diversamente Abili ) che a fine gara si è complimentato per l'ottima organizzazione e ospitalità conferendo al presidente Antonio Di Benedetto, un riconoscimento per aver contribuito allo sviluppo dello sport paralimpico e dell'integrazione sportiva.
Ottimi i risultati ottenuti dal settore giovanile degli Arcieri Campani:
1° Montanino Luigi della categoria Ragazzi che parteciperà domenica prossima, insieme alla sorella Magdalene e a Marco Di Furia, alla finale nazionale dei Giochi della Gioventù, denominati " Trofeo Pinocchio" , che si svolgerà in provincia di Cuneo;
3° Vozza Antonio della categoria Ragazzi;
3° Raimondo Simone della categoria Allievi;
1° Squadra cat. Ragazzi con Montanino Luigi, Vozza Antonio e Margarita Alessandro.
Il presidente Di Benedetto ringrazia in primis il presidente del Rugby Club di Santa Maria Capua Vetere dott. Casino che ha permesso la realizzazione di questo evento concedendo l'utilizzo dell'impianto sportivo. Ringrazia in modo particolare i genitori degli allievi Raimondo e Vozza che hanno collaborato e sostenuto dall'inizio alla fine tutto l'evento. Un ringraziamento va anche al Direttore dei Tiri Annacarla Nardone e agli arcieri Crisafi e Gambella.
Ebbene si, l'ASD Arcieri Campani Capua, trova disponibilità e ospitalità fuori dalla città natale.
Questa competizione doveva svolgersi nel campo sportivo di Capua in via Giardini e fu presentata richiesta di autorizzazione nel mese di settembre 2013 , integrata successivamente, visto l'abbandono e l'inutilizzo da parte delle altre società sportive, per svolgere anche gli allenamenti. Dopo aver effettuato un sopralluogo con il Consigliere Comunale Vinciguerra e il Commissario AGISAC Del Mese che mostravano la loro ampia disponibilità, ci duole evidenziare che a tutt'oggi siamo ancora in attesa di una concessione.
Cogliamo l'occasione di partecipare la cittadinanza che gli Arcieri Campani di Capua svolgono gli allenamenti a Caserta perchè Capua non concede spazi per permettere ai ragazzi e agli adulti capuani di praticare questo sport. Per assurdo gli stessi spazi sono utilizzati da ignoti per compiere atti vandalici e ruberie varie .
Nonostante tutti i sacrifici che da quindici anni si fanno per mantenere in vita questo sport nella nostra città e le difficoltà logistiche che vengono poste in essere, continuiamo ad andare avanti orgogliosi dei nostri ragazzi e del nostro lavoro che ci ripaga con tante soddisfazioni a livello sia locale che nazionale.
Un grande "In Bocca Al Lupo" ai nostri ragazzi per l'importante impegno nazionale di domenica prossima!!

2

 3

4 5

6 8

11 12

 

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.