Sport Pallamano: Obros Capua, ancora una sconfittta

Piazza dei Giudici - Sport

 

obros1213 300x200Siamo giunti alla fase finale dei play-off promozione, le due squadre che se la contendono sono il New Handball Noci e la Pol.va Cingoli, due squadre di serie superiore per organico e contesto. La squadra pugliese ha raccolto gli atleti che lo scorso anno giocavano già in A1 ed ha assemblato una “corazzata” come amano definirsi, la squadra marchigiana, retrocessa dalla A1 è composta da un organico organizzato se pur giovane ed entrambe si arricchiscono con giocatori stranieri naturalizzati. La squadra di Capua non avendo la squadra ipotizzata ad inizio di stagione per infortuni di tanti atleti e per problematiche legate al lavoro ed al contesto familiare di altri, si è trovata ad essere una comparsa piuttosto che una protagonista. Aver centrato i play-off piuttosto che impegolarsi nei problemi di permanenza in serie A2 è diventato l’obiettivo concreto anche se nel cuore di tutti c’era la speranza di cambiare gli eventi.
Bisogna avere il coraggio di ammettere che quest’anno non era possibile fare quanto fatto negli scorsi anni, cioè lottare fino in fondo per la promozione sfuggita sempre per un nonnnulla, le condizioni ambientali hanno penalizzato gli utenti del palazzetto infatti l’energia elettrica viene erogata da un generatore dal mese di dicembre e non si riesce a comprendere quando chi è preposto metterà fine a questa incresciosa situazione, il fitto del generatore è a carico delle società e bisogna aggiungere il carburante che serve per farlo funzionare, consuma 4L di gasolio per ora di funzionamento, creando ulteriori problemi di bilancio.
Se a questo si aggiungono i gravi infortuni patiti da vari giocatori che hanno messo fuorigioco una parte della rosa per tutta la rimanente stagione, il cambio dell’allenatore in corsa per problemi di lavoro di Panariello che ha grande carisma e bravura, con Di Donna che è molto bravo, e lo sta dimostrando con il settore giovanile, anche se con minore esperienza, la conclusione a cui la l’Obros Capua si sta avviando è la logica conseguenza di quanto accaduto.
Aver raggiunto i play-off, aver lanciato con un minutaggio sempre maggiore Affinito, Alessandro e Francesco Errico, Di Pasquale, Izzo, Rondinone e Saccavino, alcuni entrati anche nel sestetto iniziale e non sempre a risultato acquisito è un ottimo viatico per il futuro.
La partita di sabato può essere sintetizzata nei 10’ finali in cui L’Obros Capua si è schierata con Nocerino in porta, Di Pasquale, Errico F., Izzo, Emanuele, Errico A., Affinito ed ha subito un parziale di 6-2 con due ottime reti di Alessandro Errico da terzino sx ed Affinito dall’ala sx.
Il campionato riprende il 12 aprile con l’incontro Obros Capua – Pol.va Cingoli alle 18.30 al palazzetto dello sport.

  

New Handball Noci Corcione 2, D’Aprile 5, De Finis 3, Intini 2, Laera A. 1, Laera V. 4, Loiacono 2, Lupo, Maggiolini 1, Malena 8, Ritella 2, Santoro 1, Pulito 1, Ventrella
Allenatore Iaia

OBROS Capua Centore M. 1, De Siero, Di Lella 1, Emanuele 2, Fiorillo, Mirolla 1, Monaco 2, Nocerino, Viggiano, Affinito 1, Di Pasquale, Errico A. 1, Errico F., Izzo,.
Allenatore Faenza

 

Risultato primo tempo 15 – 5
Risultato finale 32 – 11

Arbitri Coletta - Pinto

 

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.