Pallamano Capua: OBROS CAPUA riscatto perentorio con il CHIARAVALLE

Piazza dei Giudici - Sport

figh-logo3.jpgLa partita presentava varie sfaccettature sia per la classifica in cui il Chiaravalle si era portato a 3 punti dal Capua, dopo le due sconfitte consecutive della compagine campana, quindi a ridosso delle posizioni che assegnano i play off, sia per la partita di andata in cui l’Obros Capua si è sentita defraudata della vittoria da una conduzione arbitrale a dir poco discutibile.
L’inizio non è stato dei migliori per la squadra di casa e poi questa disattenzione accompagnata da nervosismo è andata avanti per tutto il primo tempo, infatti la squadra ospite si è portata subito in vantaggio sul 1-4 al 4’ di gioco, e nei successivi 8’ ci sono state due reti del Capua con due reti di Di Felice ed a questo punto c’è stato il cartellino rosso diretto a Mirolla per un intervento difensivo veemente se pur non cattivo, quindi nuovo vantaggio per gli ospiti sul 3-6 del 14’ ed il 5-8 del 17’. A questo punto Di Felice con tre reti consecutive ha riportato la parità e De Siero, rientrato dopo l’infortunio, il vantaggio incrementato da Mario Centore sul 10-8 del 23’. Ancora disattenzione in difesa e due reti di Maltoni riportavano il punteggio in parità sul 10-10 del 26’ e poi ancora doppio vantaggio 10-12 al 27’, ma Di Felice, De Siero e Monaco ribaltano di nuovo il risultato sul 13-12 a pochi secondi dalla fine del primo tempo, ma c’è ancora il tempo perché Bernadei sigli il pareggio allo scadere.
Rientrati dagli spogliatoi, dopo un intervento preciso dell’allenatore, gli atleti capuani hanno cambiato marcia ed atteggiamento in campo, infatti dopo una prima fase in cui gli atleti di Chiaravalle hanno cercato di continuare a contrastare la squadra di casa con il punteggio sul 19-17 al 38’ si è arrivati al 27-18 del 48’ ed al 30-20 del 51’ e poi 34-23 finale.
Il secondo tempo è stato giocato con grande concentrazione da parte dell’Obros Capua che lasciando negli spogliatoi il nervosismo tenuto dentro per riscattare la partita di andata, ne ha guadagnato in precisione sia nella fase di attacco che nella fase di difesa, infatti ha subito solo 10 reti e ne ha segnate 21, riuscendo a far giocare tutti gli atleti in panchina e far si che il piccolo Francesco Errico, 15 anni a febbraio prossimo, potesse entrare nel tabellino delle realizzazioni.
Hanno esordito il portiere Ciullo e l’under 20 De Figlio provenienti dalla Pallamano Benevento e sugli spalti con grande piacere di tutti c’è stato l’allenatore Panariello, in una pausa del lavoro, e gli atleti infortunati Belleni e Montefusco insieme allo squalificato Fiorillo.
Ora il campionato si ferma per la pausa natalizia e per gli impegni della nazionale per le qualificazione ai mondiali e riprenderà sabato 1 febbraio con l’Obros Capua impegnata in una trasferta importante in vista play off ad Altamra, con la speranza di riprendersi dagli infortuni e se possibile rinfoltire la rosa con qualche innesto importante.

 

OBROS Capua Carmando 1, Centore F. 3, Centore M. 4, Ciullo, De Siero Da. 7, Di Felice 14, Emanuele, Mirolla 1, Inella, Monaco 3, Nocerino, Affinito, Errico F. 1, De Figlio.
Allenatore Di Donna

 

Pallamano Chiaravalle Aprilanti, Albanesi 2, Bagnarelli, Braconi 2, Ceresoli M., Ceresoli S. 3, Cognini 2, Maiolini, De Luca W., De Luca F., Maltoni 8, Bernadei 5, Brutti, Evangelisti 1.
Allenatore Cocilova

 

Risultato primo tempo 13 – 13
Risultato finale 34 – 23

Arbitri Nicolella - Rispoli

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.