OBROS CAPUA vittoria al cardiopalma con Cingoli

Piazza dei Giudici - Sport

ebros14.jpgUna bellissima partita, tra due squadre che hanno dimostrato di saper giocare a pallamano, conclusasi con la vittoria del Capua di un goal segnato dall’uomo simbolo della squadra, il capitano Di Felice a 6 secondi dalla fine.
L’incontro è iniziato con un botta e risposta nei primi 2’ di gara con le reti di Centore Mario, l’unica della gara, e la risposta di Strappini, poi due reti di Carmando ed una di Di Felice hanno portato la squadra di casa sul 4-1 al 6’ e poi sul 12-6 del 18’, a questo punto un break del Cingoli lo ha riportato sotto sul 12-9 al 20’, per arrivare alla fine del tempo sul 15-11 per l’Obros Capua.
In questo primo tempo si è ammirata una ottima squadra, il Cingoli, con una buona difesa con un portiere che ancora oggi fa la differenza, Danti, e con diverse soluzioni in attacco, ad opporsi un Capua incerottato che non ancora ha trovato una soluzione definitiva all’assenza di Belleni e quindi del direttore d’orchestra e che fa ancora i conti con infortuni non ancora smaltiti e problematiche di lavoro e studio, ma la capacità tecnica e la sagacia tattica dei protagonisti riescono a sopperire a questi handicap.
Il primo tempo di Carmando è da incorniciare infatti schierato a terzino destro è riuscito a segnare 5 reti andando anche a raddoppiare come pivot, a queste bisogna aggiungere le 6 realizzazioni di Di Felice e le 3 di Nando Centore.
Il secondo tempo è stato caratterizzato da una vasta gamma di episodi che avrebbero potuto indirizzare l’incontro in un verso o nell’altro, nel Capua le problematiche legate agli infortuni si sono fatte sentire insieme alla mancanza di allenamento di alcuni per motivi di lavoro o di studio e questo ha portato ad un rallentare dell’azione sia difensiva che offensiva con un appannamento nei momenti cruciali tanto da sbagliare 5 tiri di rigore.
Dopo 5’ dall’inizio del secondo tempo il risultato era sul 16-13, ma dopo altri 3’ si era in parità con un rigore sbagliato, ed a metà del tempo c’era il sorpasso da parte dei marchigiani con un altro rigore sbagliato dai capuani. A 10’ dalla fine il risultato era 19-22 per gli ospiti con altri due rigori sbagliati dalla squadra di casa, il 20 goal del Capua è stato segnato da Francesco Errico, il giovanissimo atleta mandato in campo al posto di Mario Centore con grande coraggio dal tecnico Di Donna.
Il finale è stato al cardiopalma infatti a 7’ dalla fine si era sul 21-23 con la rete di Monaco, poi ancora un rigore sbagliato ed il portiere del Capua Montefusco che ha blindato la porta parando dai 6 metri, dall’ala e su contropiede e dando una spinta emotiva al resto della squadra ed infatti ad 1’50’’ dalla fine c’è stato il pareggio da parte di De Siero, che nonostante l’infortunio aveva giocato solo in difesa e nelle battute finali anche in attacco, è dovuto uscire Montefusco per una distorsione al ginocchio ed è entrato Fiorillo che si era alternato in porta ed aveva contribuito anch’egli a ben difendere la porta capuana.
Al 58’30’’ l’allenatore del Capua Di Donna ha chiamato il time out ed ha preparato l’ultimo attacco per cercare la vittoria, la squadra di casa è rientrata in campo con Monaco terzino destro, Carmando pivot, De Siero centrale e Di Felice terzino sinistro, si è partiti da destra con un incrocio tra De Siero e Di Felice che è andato al tiro nella zona centrale dove sui sei metri c’era Carmando, i difensori del Cingoli hanno avuto una esitazione ad uscire sul tiratore temendo un passaggio al pivot e quindi Di Felice ha avuto quella frazione di secondo per prendere in controtempo il muro avversario e vedere il portiere prepararsi alla parata sul primo palo e quindi incrociare il tiro, spiazzare il portiere e realizzare il goal vittoria a 6’’ dalla fine dell’incontro.
Il commento finale è stato unanime nell’applaudire entrambe le squadre per il gioco mostrato, nel dire che hanno avuto entrambe la possibilità di vincere ma il Capua è stato maggiormente reattivo nei momenti cruciali.

 

OBROS Capua Boccia, Carmando 6, Centore F. 4, Centore M. 1, De Siero Da. 1, Di Felice 9, Fiorillo, Mirolla, Monaco 2, Montefusco, Nocerino, Inella, Errico F. 1,Scognamillo.
Allenatore Di Donna

 

Pol.va Cingoli Barigelli 1, Camperio 1, Analla 6, Santinelli O. 1, Santinelli G., Foltrani, Ilari 5, Russo 6, Santinelli D. 1, Strappini 2, Trillini, Danti.
Allenatore Nocelli

 

Risultato primo tempo 15 – 11
Risultato finale 24 – 23

Arbitri Merone - Formisano

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.