Pallammano: L'Obros Capua under 16 è Campione Regionale

Piazza dei Giudici - Sport

Il Bomber Alessandro ErricoLa squadra under 16 della società di Pallamano di Capua si laurea campione regionale della propria categoria conquistando 33 punti sui 36 disponibili. L’antagonista maggiore è stata la Pallamano Benevento come nel campionato di serie A2 ma ha dovuto arrendersi alla maggiore caratura tecnica e capacità tattiche dei giovani capuani.
Le squadre che hanno conteso il titolo regionale all’Obros Capua sono state, oltre la già citata Pallamano Benevento, l’Handball Benevento, la Pallamano Interscafati di Scafati, l’HCN Olimpia la Salle di Torre del Greco, l’USC Atellana di Orta di Atella e
l’ Handball Lanzara di Castel S. Giorgio.
Le statistiche del campionato ci dicono che il gioco di attacco è stato efficace e prolifico tanto che al termine del campionato si sono segnate 417 reti con una media realizzativa di 35 reti ad incontro. La fase difensiva non è stata così efficace come l’attacco infatti ha subito 300 reti con una media di 25 reti a partita, la differenza reti è di +10 per incontro cosa che ha garantito l’ottimo risultato.
In vista della partecipazione alle finali per l’assegnazione del titolo di Campione d’Italia under 16, che si disputeranno dal 30 maggio al 2 giugno tra le 17 squadre vincitrici degli altrettanti gironi regionali ed interregionali, la preparazione si sta sviluppando in una ripresa atletica per essere pronti a disputare 2 gare al giorno per tre giorni e poi le eventuali finali, in una particolare cura della fase difensiva, con lavoro supplementare per migliorare la prestazione dei portieri, e con la ricerca di svariate soluzioni offensive per essere pronti ad attaccare qualsiasi difesa adottino le squadre avversarie.
Le tante reti segnate sono state realizzate per la maggior parte da Alessandro Errico, il capitano, 118 con una media di 10 reti a partita, da Francesco Errico 94 con una media di 8 reti, da Kristian Affinito 68 con una media di 6 reti, da Francesco Inella 55 con una media di 5 reti e da Carmine Di Pasquale 37 con una media di 3 reti.
La rosa completa della squadra comprende:


Portieri: Cipullo Stefano, Filosa Michele e Saccavino Fedele
Giocatori: Affinito Kristian, De Blasio Andrea, De Maio Matteo, Di Pasquale Carmine, Errico Alessandro, Errico Francesco, Inella Francesco, Izzo Elio, Napoletano Valerio, Rondinone Michele, Spanò Vincent. A questi sono stati aggregati anche gli under 13 Affinito Manuel, Croce Matteo e Di Lillo Daniele.

 

A Gennaio, quando il campionato era già incanalato, la società di Capua ha chiesto in prestito all’USC Atellana Giuseppe Cirillo e la società di Orta di Atella che aveva perso entrambe le partite con la squadra capuana e non aveva più velleità per la vittoria del campionato, ha acconsentito ed ha quindi dato un valido rinforzo all’Obros Capua in vista delle finali scudetto.
Quest’anno la società capuana ha puntato su questa categoria giovanile per confrontarsi a livello nazionale, poiché l’under 20 a causa di infortuni e defezioni è stata giocata soprattutto con gli under 16 e quindi non ha potuto primeggiare, le categorie più piccole under 14 ed under 12 stanno completando i propri campionati con i primi in una posizione intermedia giocando con atleti di età inferiore, mentre la seconda lunedì 6 terminerà il campionato provinciale con la conquista del titolo di campione provinciale e domenica 19 darà l’assalto al titolo regionale incontrando le vincitrici del girone di Napoli e di quello interprovinciale di Salerno e Benevento.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.