Pallamano Serie A2 : Obros Capua incerottato, vince ad Assisi

Piazza dei Giudici - Sport

ObrosLa penultima giornata di ritorno del campionato di serie A2 girone D, ha messo a confronto al palasport di Assisi l’Obros Capua e la Pol.va ASALB di Bastia Umbra, la squadra ospite prima in classifica si è presentata all’appuntamento, in casa della squadra ultima in classifica, con una squadra formata per 5/12 da under 16, con i 3 portieri Fiorillo, Montefusco e Nocerino e 4 atleti della rosa della prima squadra Belleni, Di Felice, Carmando e Monaco.
La squadra di Capua non si è presentata così rimaneggiata per scelta o per mancanza di rispetto nei confronti della squadra di Bastia Umbra, ma per una serie di circostanze che hanno eliminato uno ad uno gli atleti che compongono la rosa: Mario Centore, Elio La Rocca e Davide Boccia per motivi di lavoro, Nando Centore per motivi familiari, Giuseppe Inella e Simone Di Stasio per motivi scolastici, I fratelli De Siero e Minoja per malanni fisici.
Per fortuna dell’Obros Capua il settore giovanile è da sempre un serbatoio di atleti che entrano in prima squadra e questa volta si è fatto di necessità virtù e sono stati convocati i fratelli Errico, Affinito, Di Pasquale e Rondinone. Mentre per Alessandro e Francesco Errico è stata la prima volta da titolari, essendo già stati convocati in altre partite con Affinito, per Di Pasquale e Rondinone è stata la prima volta.
La partita ha visto sempre la squadra ospite in vantaggio che dopo 12’ era sul 4-9 e che ha dimostrato di riuscire a gestire bene l’incontro con i portieri sempre attenti, i veterani con una grande motivazione e con i giovani ben integrati e capaci di confrontarsi con atleti più grandi e più esperti.
Il primo tempo ha visto le due squadre vicine nel punteggio per alcune giocate azzardate degli ospiti e con i giovanissimi Alessandro e Francesco Errico che dovevano entrare pienamente in partita, stessa cosa dicasi per Kristian Affinito, alla fine il risultato si è fermato sul 15-17.
Nell’intervallo l’allenatore Panariello ha chiesto di essere più concreti in attacco e maggiormente attenti in difesa, sottolineando che c’era bisogno di maggiore decisione da parte dei giovani.
Il secondo tempo ha visto una maggiore intensità difensiva che ha portato una diminuzione di reti subite ed un gioco più fluido in attacco che ha esaltato le doti balistiche di Di Felice autore di 14 reti e le doti di realizzatore di precisione di Belleni che ha siglato 9 reti, coadiuvati da Carmando e Monaco e con fratelli Errico autori di 3 reti ciascuno che hanno dato un ottimo apporto.
In conclusione bisogna segnalare Francesco Errico, autore di 7 reti nel campionato di serie A2, che a febbraio ha compiuto 14 anni.

 

Pol.va ASALB Bastia Umbra: Cancellotti F., Ventura, Balducci, Tosti 7, Ciotti, Betti 5, Marini 1, Rosi 2, Gaetano 7, Rustici, Contini 3, Rossi, Bernardo, Testasecca.
Allenatore Stipa

 

OBROS Capua: Carmando 3, Belleni 9, Di Felice 14, Monaco 4, Fiorillo, Montefusco, Nocerino, Affinito, Errico F. 3, Errico A. 3, Di Pasquale, Rondinone.
Allenatore Panariello


Risultato primo tempo 15 – 17
Risultato finale 25 – 36

Arbitri Birra - Dana

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.