Pallamano Serie A2 : L’Obros Capua vince e rimane in vetta con il Benevento

Piazza dei Giudici - Sport

ObrosLa vittoria dell’Obros Capua con la squadra marchigiana e la contemporanea vittoria del Benevento sull’ Altamura, lancia la squadra di terra di lavoro a condividere il primo posto della classifica del girone D di serie A2 con la Pallamano Benevento.
I primi 3’ dell’incontro hanno visto un alternarsi di segnature fino al 2-2, ma nei successivi 6’ solo la squadra di casa ha realizzato con Centore Mario e Di Felice entrambi con due segnature e si è portata sul 6-2, vantaggio che si è sempre più incrementato fino al 16-5 del 23’, per giungere al finale del primo tempo sul 18-8.
Nel primo tempo c’è stato un Mario Centore incontenibile sia dall’ala destra che dall’ala sinistra che con 10 reti ha dato un vistoso sigillo al vantaggio della propria squadra, nel secondo tempo non è più rientrato per un lieve infortunio al piede che ne ha consigliato il non utilizzo.
Le azioni dell’Obros Capua trovavano uno sbocco naturale con le ali che messe in condizioni ottimali di tiro hanno fatto appieno il loro dovere ed infatti anche Nando Centore, reduce da una nottata di lavoro, con 3 reti e La Rocca, che quest’anno ha giocato poco per impegni personali, con 5 reti hanno rimpinguato il bottino della squadra di casa.
Segnare 18 reti dalle ali significa sicuramente aver sviluppato un gioco fatto di raddoppi, incroci e scalare che ha portato la difesa a muoversi molto e lasciare di conseguenza sguarnita la parte esterna con la conseguenza di permettere alle ali avversarie di portarsi al tiro con una buona possibilità di movimento ed ottima percentuale di realizzazione.
La difesa è stata inpenetrabile ed il portiere di turno, Montefusco, ha detto la sua tanto che dopo 13’ la squadra ospite aveva segnato 5 reti e per i successivi 11’ nessuna, bisogna dire che i portieri quest’anno si stanno comportando molto bene e Fiorillo, Montefusco ed il giovane Nocerino quando vengono chiamati in campo danno il loro prezioso apporto.
Il secondo tempo ha permesso all’allenatore della squadra di casa, Panariello, di alternare tutti gli atleti a disposizione e concludere la partita con un vantaggio vistoso di 17 reti sul 37-20.
La squdra di Monteprandone ben guidata in panchina dal tecnico Vultaggio ha mostrato una buona impostazione ma poco ha potuto contro la corazzata Capua che quando gioca come sa è sicuramente di categoria superiore, questo a detta dei tecnici delle squadre avversarie

 

OBROS Capua Belleni 4, Carmando 1, Centore f. 3, Centore M. 10, De Siero Da. 3, Di Felice 9, Fiorillo, La Rocca 5, Montefusco, Nocerino, Inella 2, Monaco, Errico A., Errico F.
Allenatore Panariello

 

H. C. Monteprandone Mucci, Di Matteo, Bolla, De Cugni 1, D’Angelo 4, Marucci 1, Di Sabatino 6, Makarevic 1, Giobbi 3, Bisirri 1, Stracci, Coccia, Cani, Di Pietropaolo 3.
Allenatore Vultaggio

 

Risultato primo tempo 18 – 8
Risultato finale 37 – 20

Arbitri Falcone - Panno

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.