Pallamano Serie A2 : Il Capua passa a Fasano per due reti di scarto

Piazza dei Giudici - Sport

ObrosLa partita dello scorso anno in cui la squadra di casa con il supporto arbitrale riuscì a vincere allo sprint contro la squadra di Capua, era nel ricordo di tutti gli atleti della squadra ospite, se a questo si aggiunge l’assenza all’ultimo momento di Denis De Siero si può capire quale fosse lo spirito con cui è iniziato l’incontro.
La Polisportiva Serra che schierava tra le sue fila anche Costanzo proveniente dall’altra squadra di Fasano che disputa la serie A1, è partita con il piglio giusto ed infatti al 3’ il punteggio era di 2-0 con una rete del capitano Rosato e di Costanzo, ma 3 reti di Danilo De Siero ed una di Mario Centore fissavano il punteggio sul 4-4 del 9’. A questo punto break della squadra di casa che al 12’ era sul 7-4, chiamato immediatamente un time out da parte di Panariello che dava della dritte sia per l’assetto difensivo sia per lo sviluppo dell’azione offensiva, si riprendeva a giocare e si vedevano i frutti delle correzioni apportate tanto che al 18’ il punteggio era 7-8 per il Capua con un rigore sbagliato da Di Felice.
La partita è continuata con grande equilibrio fino al 23’ quando Costanzo realizzando un tiro di rigore portava di nuovo in vantaggio sul 10-9 la squadra di casa a cui rispondevano due volte Di Felice ed una Ferdinando Centore e Monaco fissando il punteggio sul 10-12 finale del primo tempo.
La partita fino a questo momento è stata equilibrata con alcuni errori al tiro degli atleti capuani, con una difesa in crescita da parte del Capua e con una buona prestazione di Fiorillo in porta, da parte della squadra di casa una partita ragionata con una difesa arcigna e che faceva sentire le mani sull’atleta avversario che cercava di andare a concludere.
Il secondo tempo ha visto sempre la squadra ospite in vantaggio che si allungava e si accorciava a seconda delle situazioni di gioco, è cresciuto Di Felice che è diventato incontenibile e con Monaco che dopo aver fatto l’ennesimo muro, insieme a Danilo De Siero, sul tiro in elevazione degli avversari ha visto il portiere avversario fuori dai pali e dalla propria linea difensiva ha tirato nella porta avversaria con una parabola ed una precisione invidiabile che è stata applaudita da tutti ed ha portato il punteggio sul 11-14 del 35’.
A 3’ dalla fine il punteggio era sul 20-25 e poi due reti di Costanzo ed una di Carso intervallate da conclusioni errate del Capua hanno fissato il risultato finale sul 23-25.
Il clima dell’incontro è stato molto buono a differenza di quanto era accaduto lo scorso anno ed alla fine dell’incontro la squadre insieme hanno ricevuto l’applauso del numeroso pubblico.

 

 

Pol.va R. Serra Fasano: Potone, Paterno 3, Tafuri 3, Sportelli, Innamorato, Marzolla, Sibilio, Errico 2, Rosato 6, Carso 1, Gallo, Ferrara, Recupero 1, Costanzo 7..
Allenatore Di Gennaro

 

OBROS Capua: Belleni 2, Carmando, Centore M. 3, Centore F. 4, De Siero Da. 4, Di Felice 9, Fiorillo, Montefusco, Inella, Monaco 3, Affinito, Errico A., Errico F.
Allenatore Panariello

 

Risultato primo tempo 10 – 12
Risultato finale 23 – 25

Arbitri Pane – De Vita

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.