Pallamano Serie A2 : l'Obros Capua vince il derby con l’Atellana

Piazza dei Giudici - Sport

ObrosI derby sono sempre partite molto sentite dai contendenti ed in particolare questo che vedeva contrapposte due squadre che venivano da periodi particolari.
La partita giocata ad Orta di Atella aveva visto vincere la squadra di casa con un punteggio di 6 reti di scarto, dopo che gli ospiti avevano chiuso in vantaggio il primo tempo e lo avevano mantenuto fino a metà del secondo tempo.
Dopo quell’incontro l’Obros Capua ha chiuso imbattuta il girone di andata ed è balzata in testa alla classifica da sola, l’Atellana non ha più vinto un incontro precipitando nelle zone basse della classifica.
Nel girone di ritorno l’Obros Capua ha avuto una battuta d’arresto contro la Pallamano Benevento che l’ha raggiunta in testa al campionato e l’Atellana è tornata alla vittoria la scorsa settimana, per cui il sentimento della squadra capuana era quello di riprendersi dalla sconfitta subita nell’ultima partita casalinga e ribaltare quanto avvenuto nel girone di andata, quello della squadra di Orta di Atella era di confermare la vittoria dell’andata e continuare la striscia positiva iniziata la scorsa settimana.
Le due squadre si sono date battaglia facendo diventare piacevole la visione dell’incontro da parte dei numerosi tifosi accorsi sia da Capua che da Orta, alla fine ha prevalso la squadra di casa che già al 12’ del primo tempo era sul 9-4 e che ha incrementato lo stesso alla fine del primo tempo portandosi sul 20-13. Nel secondo tempo il punteggio è giunto anche a +9 sul 36-27 del 54’ di gioco per attestarsi sul 38-31 finale.
Nell’Atellana ha giocato in porta Cervasio dato in prestito dal Capua e che ha dimostrato il suo valore contro i suoi compagni-avversari e si è distinto come sempre d'altronde Jacques Sal Mbaye l’atleta senegalese con passaporto francese che gioca nell’Atellana che alla fine è risultato il miglior marcatore con 15 reti.
Nell’Obros Capua hanno brillato Mario Centore con le 10 reti segnate e Simone Belleni che con le 8 reti realizzate insieme a giocate illuminanti ha voluto riscattare l’opaca prova dell’andata.
Alla fine nel Capua spazio ai giovanissimi Francesco Errico che aveva già esordito e Kristian Affinito all’esordio.
La prossima settimana il campionato si ferma per dare spazio alla nazionale maggiore impegnata in Israele, nelle cui file esordisce Vito Vaccaro il giovane atleta di Alcamo che ha giocato a Capua nel campionato 2008/2009 e che quest’anno gioca a Teramo in A1, a lui vanno le felicitazioni degli atleti e di tutta la società per il traguardo raggiunto.

 

OBROS Capua: Belleni 8, Centore F. 5, Centore M. 10, De Siero Da. 4, De Siero De. 2, Di Felice 6, Fiorillo, Montefusco, Nocerino, Inella, Monaco, Di Stasio, Affinito, Errico.
Allenatore Panariello

 

USC ATELLANA:Cristofaro M., Cervasio, Varrera, Lettera 6, Sal 15, Laino 1, Maggio 2, Comune 1, Russo, Leonardi 4, Calcagno 2, Cristofaro S., Capasso, Pellino.
Allenatore Toscano

 

Risultato primo tempo 20 – 13
Risultato finale 38 – 31

Arbitri Carrino - Merone

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.