Calcio 1° Categoria: San Marco Evangelista - VIS Capua Futura 2 - 0

Piazza dei Giudici - Sport

CalcioLa partita disputata oggi al Comunale di San Marco è stata caratterizzata da due elementi fortemente condizionanti, che alla fine peseranno in senso negativo sulla prestazione soprattutto della squadra ospite. Il primo fattore è dovuto alle condizioni pessime del terreno di gioco, allagato completamente sulle fasce laterali e in diverse zone centrali, mentre il secondo è da attribuire al comportamento davvero inadeguato del direttore di gara, il sig. Sepe di Frattamaggiore, il quale, con le sue decisioni zeppe di errori macroscopici, non ha fatto altro che innervosire gli animi in campo e fuori, influendo in modo determinante sul risultato finale. Veniamo alla cronaca, che, nel corso del primo tempo, è davvero scarna di episodi di gioco; solo al 42’ si registra per i locali un’azione personale di Letizia, che entra nell’area avversaria dalla sinistra, ma il portiere Fruggiero, in uscita bassa, è bravo a deviare di piede in angolo il tiro del fantasista. Nel frattempo l’arbitro si era più volte reso protagonista ed il suo comportamento, intriso anche di reiterate minacce verso la panchina ospite, dalla quale provenivano vibranti proteste per le sue decisioni inconcepibili, non faceva altro che aumentare il nervosismo in campo e fuori. Poi, proprio alla fine della frazione di gioco, lo stesso sig. Sepe si dimentica che appena sette minuti prima aveva ammonito Salzillo per un venale fallo di gioco in attacco e lo ammonisce di nuovo per una normale protesta, giustificata da un evidente e grossolano errore di attribuzione di un fallo laterale. Mentre l’arbitro registra il provvedimento disciplinare, si accorge di essere stato troppo precipitoso nella sua decisione, ma a quel punto non può fare a meno di estrarre anche il cartellino rosso e mandare il giocatore sotto le docce, tra lo stupore generale. Il compito diventa arduo per gli ospiti, che nel secondo tempo sono costretti a serrare le fila, cercare di difendere il risultato e ripartire in contropiede. Rischiano al 48’, quando Letizia, su un rinvio corto di Colonna, sfiora il secondo palo con un destro dal limite. Al 59’ accade il secondo episodio negativo per le sorti del Capua, quando, su un rilancio di Perrotta, il pallone si ferma nell’acqua poco fuori dall’area e Letizia se ne impossessa indisturbato, fa due passi e beffa Fruggiero con un tiro a mezza altezza alla sinistra del portiere. Mister Di Costanzo con un paio di cambi cerca di riorganizzare la squadra e tentare la rimonta, ma il compito è davvero arduo, viste le condizioni del campo e l’inferiorità numerica. Ora il San Marco si limita ad agire soprattutto in contropiede e al 75’ sfiora anche il raddoppio con un colpo di testa di Bottiglieri su cross dalla destra di Carta, ma Fruggiero è bravo a deviare in angolo con un volo all’indietro sotto la traversa. Lo stesso Fruggiero, però, incappa al 89’ nel più classico degli infortuni, quando un’azione di ripartenza del San Marco, iniziata con un sospetto fuorigioco di Letizia, porta ad un lancio lungo verso l’area del Capua; Del Vecchio protegge la palla per l’uscita del portiere, il quale potrebbe anche intervenire con le mani, ma esce di piede e si scontra con il proprio difensore. Entrambi rimangono a terra, mentre il pallone si avvia beffardo verso la porta capuana e l’accorrente Bottone è il più lesto a spingerla definitivamente in rete. La partita ormai è chiusa e non resta che rimuginare sulla mala sorte.

 

SAN MARCO EVANGELISTA: Bove, Merenda, Carozza, Mastroianni (23’ Perone), Vigorito, Bottone, Carta, Gravina, Rendina (73’ Galasso), Letizia, Bottiglieri (79’ Porrini).

All.: Sergio Saverio.

A disposizione: Paccone, Maiello e Porrino.

 

VIS CAPUA: Fruggiero, Mancusi, Antonucci, Perrotta, Colonna, Del Vecchio M., De Maria, Salzillo, Krivca (65’ Mariano), Aglione F. (65’ Barbiero), Fasano (71’ Aglione A.).

All.: Di Costanzo Angelo.

A disposizione: Acunzo, Savocchia e Medugno.

Arbitro: Sepe di Frattamaggiore.

Reti: 59’ Letizia – 89’ Bottone.

Ammoniti: Carozza, Bottone, Gravina e Galasso (SM) – Colonna, De Maria, Salzillo e Krivca (C).

Note: Al 45’ pt espulso Salzillo (C) per doppia ammonizione. Nel primo tempo espulso Medugno dalla panchina per proteste.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.