Banner
Banner

Capua. Capua 3 luglio a Di Rienzo: la video intervista è "meschina" per le affermazioni fatte.

capua3luglioRiportiamo integralmente il comunicato di "Capua 3 Luglio" in merito alla video-intervista rilascia da Di Rienzo.

 

"Prima ancora che inconsistente sul piano politico, la video intervista rilasciata da Di Rienzo a Capuaonline è meschina. Di Rienzo dice chiaramente che la coalizione di Branco, a differenza di quella che lo sostiene, garantirebbe solo interessi di parte. Di Rienzo faccia l'uomo. Dica quali sono gli interessi di parte che la coalizione di Branco andrebbe a garantire ed in quale modo lo farebbe. Altrimenti taccia. Per quanto riguarda gli altri passaggi dell'intervista Di Rienzo ci fa quasi tenerezza. Deve essere imbarazzante sostenere che si vuol fare la discontinuità con chi è stato protagonista della lunga stagione politica che ha governato la città fino al 2016. A proposito di Centore, siamo d'accordo con Di Rienzo nel definirlo un galantuomo, tanto che non esitammo a prenderne le difese quando in consiglio comunale fu aggredito da un ex consigliere comunale (oggi non candidato) suo grande sponsor. Ci dispiace che si cerchi di distogliere l'attenzione dei cittadini dai problemi e dalle soluzioni. Ma lo capiamo bene. Di Rienzo non ha soluzioni. Cosa ha proposto in questa campagna elettorale? Nulla, solo uno slogan vuoto: Ripartiamo. Ma da cosa vuol ripartire non l'ha detto e non può dirlo perché lui è l'espressione dell'area politica che è stata al potere dal 2006 al 2016 e che, non rassegnata all'idea della chiusura di un ciclo, ha buttato avanti lui nella speranza di poter continuare a muovere i fili.
Un’ultima considerazione: un candidato della lista del movimento 5 Stelle ha posto ai 2 candidati sindaci alcune domande su temi specifici. Luca Branco ha risposto entrando nel merito delle questioni, Angelo Di Rienzo offrendo una poltrona."

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.