Banner

Foglie di Lauro. Il Natale a Capua: eventi e manifestazioni, che coinvolgeranno in egual misura il centro storico e la periferia

rionesanita luciIl Natale a Capua: eventi e manifestazioni, che coinvolgeranno in egual misura il centro storico e la periferia. Se da un lato la Pro Loco, con il presidente Luigi Di Cecio, ha quasi ultimato il proprio programma, comitati e volontari, distribuiti nei vari rioni, hanno già preannunciato i rispettivi eventi, frutto anche di interscambio e collaborazione reciproca. Una lettura, quest'ultima che identifica una forte identità civica.
La Pro Loco svilupperà le proprie iniziative, rendendo il chiostro dell'Annunziata punto di riferimento.
Tutta la città, si incontrerà, poi, in piazza dei Giudici, il trentuno dicembre, per il tradizionale scambio di auguri e lo spettacolo di fuochi pirotecnici.
In ordine di tempo, ad aprire le manifestazioni di quartiere, sarà il comitato del rione ferrovia.
Il presidente Mimmo Ragozzino ha già dato alle stampe il programma, che si svolgerà il giorno nove di dicembre.
Nel piazzale della stazione, sarà allestito un vero villaggio di babbo Natale, con animazioni e giochi popolari. Non mancheanno gli stand dell'artigianato locale e quelli riservati ai buongustai, che avranno l'apportunita', di assaporare autentiche prelibatezze, nonché i dolci della tradizione. Ci sarà anche la rappresentazione del Presepe Vivente, animato dagli scout del gruppo Capua due.
A distanza di una settimana, il quindici ed il sedici dicembre, animazioni e divertimento nel quartiere Casilinum, dove sarà allestito, anche qui, il villaggio di babbo Natale. Particolarissima l'illuminazione che si preannuncia nel largo cieco alla Sanità.
In prima linea, gli "Amici del rione Volturno".
Un Natale a Capua, insomma, che si all'insegna della partecipazione popolare, sia sotto l'aspetto organizzativo che partecipativo.
Nei prossimi giorni, illustreremo nel dettaglio i molteplici programmi, fermo restando, che il tutto sarà ufficializzato, come tradizione, dalla solenne processione dell'Immacolata, a cui partecipa l'intera città e che la rende unica nel suo genere, perché si svolge alle quattro del mattino.
Anche per questo, dedicheremo un approfondimento, per raccontare storie e tradizioni tutte capuane.

 

Nella foto con il babbo Natale della ferrovia, i volontari del rione Volturno e l'illuminazione del largo cieco alla sanità.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.