Banner

Foglie di Lauro. "Cara Napoli". L'amore viscerale di un autore che nutre amore per la propria città

napoliCara Napoli. Già il titolo, evidenzia l'amore viscerale che l'autore nutre per la propria città.
Lorenzo Marone è nuovamente protagonista, con la sua ultima, in ordine di tempo, pubblicazione, edita da Feltrinelli.
Sarà a Capua, Venerdì 16 novembre, alle ore venti, nello Spazio Eventi di Cose d'Interni, al Gran Priorato di Malta.
Capua, il Luogo della Lingua, si rende protagonista di un evento atteso e di autorevole valenza culturale, insomma in linea con quanto produce il direttore artistico della manifestazione, Giuseppe Bellone.
Con l'autore, ci sarà Vito Ranucci, per un accompagnamento rigorosamente musicale.
Non è certamente nel nostro costume, evidenziare personaggi ed avvenimenti senza la tutela di concrete certezze personali e professionali di coloro ai quali dedichiamo, opportunamente, spazi di interesse pubblico.
Lorenzo Marone, merita come professionista e come scrittore. Lo abbiamo apprezzato nel racconto dedicato a Giancarlo Siani, "Un ragazzo normale", il cronista de "Il Mattino" ucciso il ventitré settembre dell'ottantacinque.
Ed è proprio per questo libro, che a Lorenzo Marone è stato assegnato il premio "Placito Capuano", nell'ambito del festival della lingua 2018.
La serata, condotta da Ottavio Mirra, con l'autore, la giornalista Rosaria Capacchione.
Questa volta, però, Lorenzo Marone racconta della sua Napoli. Lo fa con la semplicità che lo contraddistingue, proponendo ai lettori i pezzi da lui firmati per Repubblica.
Il tutto si traduce in una lettura appassionante, per napoletani e non.
Lorenzo Marone non è solo uno scrittore di romanzi di successo, è anche un acuto osservatore di tutti i piccoli e grandi fatti di cronaca della sua città, Napoli, e un collezionista di storie e di incontri, i “Granelli” della sua rubrica settimanale su “la Repubblica” di Napoli. Dalla leggenda della sirena Partenope alle celebrazioni in onore di Totò, passando per l’arteteca e Higuaín, una guida molto sui generis a una città che, mai come adesso, è al centro dell’interesse del grande pubblico, sul piccolo e grande schermo e in libreria. Una lettura appassionante che certifica la filosofia di vita del popolo partenopeo.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.