Capua. La vera piaga, dell'abbandono di rifiuti pericolosi a Capua. Lo scempio continua...

01

Il territorio Capuano sembra cadere nel buio più totale.
Da mesi, le manutenzioni ordinarie non vengono svolte, e la città ora, è in completo stato di abbandono e ridotto a una discarica a cielo aperto.
Ovunque ci sono cumuli di rifiuti, addirittura pneumatici in pieno centro storico, che giacciono sul marciapiede da giorni. Gabinetti, materassi, poltrone, pezzi di auto, sedili sedie e per non finire, anche le potature fatte più di una settimana fa, lasciate a terra in via Riviera Casilina.
Una vergogna quello che si vede, in un momento in cui, dato il caldo eccessivo, la città dovrebbe essere più pulita, per non parlare degli insetti e blatte ovunque.
Bidoni dell'immondizia che emanano un fetore nauseabondo, mentre tutto tace!
Nella giornata di oggi, poi, una nuova "batosta" alla città di Capua; le fiamme gialle hanno sequestrato sacchi di immondizia lungo via Parisi, contenenti amianto.
Stessa sorte per l'ex-isola ecologica, oggi apparentemente ripulita solo all'esterno, ma che dentro c'è davvero di tutto, dai pneumatici all'ethernit.

La Guardia di Finanza di Capua, dunque, ha sequestrato tutta l'area e ha inviato alla Procura della Repubblica, per gli atti di competenza.
Insomma, un bel bigliettino da visita da presentare a chi, in questi giorni, ha deciso di passare per Capua per visitare le bellezze storiche ed architettoniche, ahimè chiuse!

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.