Celebrazioni del 67° anniversario della Liberazione d'Italia

1.jpgIl Comune di Capua, l'Anpi, l'Unuci, le Associazioni d'Arma e Combattentistiche e la Protezione Civile, sono stati parte attiva della celebrazione del 67° Anniversario della liberazione d'Italia.

Come da programma, il corteo è partito dal palazzo comunale intorno alle ore 8,30 ed è proseguito fino al Duomo ove è stata celebrata la Santa Messa.

Al termine, vi è stata la deposizione di una corona d'alloro al monumento ai Caduti seguita dalle allocuzioni delle rappresentanze istituzionali ed associazionistiche.

Presenti le rappresentanze provinciali dell'A.N.P.I. e Nino De Gennaro della locale sezione, il Consigliere Comunale Dr. Pasquale Frattasi, il Presidente dell'UNUCI Avv. Gabriele Rendina, il Vicecomandante del RUA Col. Francesco Ruggiero, Mons. Domenico Di Salvia, il Col. Antonio Morlando, l'assessore Antonio Minoja, l'ex consigliere comunale Camillo Ferrara.

Impeccabile, sotto ogni profilo, la partecipazione delle associazioni d'Arma e Combattentistiche e della protezione civile.

"SOTTOPOSTA A CONTINUA, GRAVISSIMA OFFESA BELLICA, DISTRUTTA PER IL 75% DEI SUOI EDIFICI PUBBLICI E PRIVATI, FATTA SEGNO DELLA RABBIOSA RAPPRESAGLIA DEL TEDESCO OPPRESSORE, CAPUA, DOLOROSAMENTE FIERA DELL'ULTIMO OLOCAUSTO DEI SUOI FIGLI CADUTI. TENNE ALTO IL NOME D'ITALIA FU DEGNA DELLE SUE GLORIOSE MEMORIE, SPERO' RESISTENDO, NELLE MIGLIORI FORTUNE, IMMANCABILI A CHI CREDE NELLA PATRIA IMMORTALE E NELLA LIBERTA'."

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.