Capua. Via Parisi: la strada della vergogna e delle promesse non mantenute.

1 

Via Parisi.
Una strada che attraversa centinaia di residenti della periferia sud di Capua, che negli ultimi tempi si sente spesso parlare, per la vergognosa condizione stradale.
A due anni, dal Girovagando col Sindaco, in un reportage video (Vedi QUI!) intitolato "Le Opere", fioccavano paroloni di milioni di euro sparsi per la città, in opere da completare o addirittura completate.
Ebbene, ad oggi, Via Parisi è ancora intitolata dai residenti la "Strada della vergogna".
Si, perchè da allora nessuna miglioria è stata apportata, anzi a distanza di due anni, quei pochi tombini che c'erano sono stati pure asportati dai ladri di ghisa.
A nulla sono servite le telecamere di videosorveglianza lungo il tratto, infatti proprio nelle vicinanze, ci sono buche coperte da secchi o segnali, il tutto a discapito della segnaletica stradale cittadina, già fatiscente di per sè.
Ritornando al reportage di due anni fa, il Sindaco affermava con queste parole: "questa strada è tutta da risistemare... i tombini se li rubano, anzi se ne scendono.... e per risistemare tutta la via ci vogliono un milione di euro... ed ancora la strada non l'ha fatta questa amministrazione".
Che dire allora di Via Gran Maestrato di San Lazzaro, dove la via è stata appena rifatta nel 2011, e che oggi, già presenta crepe ovunque e buche aperte ? (Guarda nostro Reportage QUI!).
In questo caso la responsabilità dei controlli post-lavori a chi andrebbe ? Ma noi lo sappiamo benissimo, forse le responsabilità non sono di nessuno!
Nel 2012, quando abbiamo girato il reportage, c'èra la transenna sul tombino di via parisi, stessa transenna oggi è sempre presente sullo stesso tombino.
Testimonianza del fatto, che in due anni l'Amministrazione ha pensato ad altro o semplicemente non ha fatto nulla di buono, fregandosene (e qui sono sarcastico come affrema qualcuno) dei cittadini perbene, coloro che portano soldi a questo Ente, che si è mostrato un mero fallimento.
Dunque uno scaricabarile di responsabilità, "pezze a colori" dei nostri politici, che oramai non reggono più.
Una sfiducia, ovunque si parli di questa amministrazione, che ha ridotto a brandelli la città, proprio come il Duca Valentino.

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.