Banner

Santa Maria Capua Vetere. Ambiente e salute.

 

20191114 090140Il 26 ottobre 2019 si è svolta la prima manifestazione per il diritto alla tutela dell'ambiente e della salute. La protesta era diretta in particolare contro il malfunzionamento dell'impianto Stir che ha già provocato due incendi dannosi per i cittadini. Il primo è scoppiato il 1 novembre 2018 intorno alle venti e l'allarme è stato dato dalle due guardiani che hanno avvertito l'odore acre del fumo. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di diversi distaccamenti della provincia di Caserta e i vigili urbani di Santa Maria Capua Vetere. Il fumo aveva invaso rapidamente la città e i comuni limitrofi, andando a danneggiare non solo l'ambiente, ma anche la salute dei cittadini. Il 17 ottobre 2019, a distanza di un anno intorno alle cinque di mattina, un secondo incendio si è sviluppato all'interno di un capannone dello Stir. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, ma una grossa nube nera tossica si era già estesa rapidamente sulla città, costringendo i cittadini a rinchiudersi in casa. Negli ultimi anni incendi di questo tipo sono molto frequenti e lo scopo della manifestazione era portare all'attenzione pubblica i gravi danni provocati all'ambiente e alla salute dei cittadini. Numerosa è stata la partecipazione alla protesta anche di moltissimi ragazzi, al fine di sensibilizzare le autorità preposte affinché incendi di questo genere non si verifichino più.

 

Sismondi Rosa
2 A/Sco
Istituto Liceale S.Pizzi

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.