Banner

Capua. ESABAC: il Pizzi premia le eccellenze

 

esabacLo scorso 21 gennaio nel Teatro Ricciardi di Capua ha avuto luogo la terza edizione della cerimonia di premiazione degli alunni del Liceo statale “S. Pizzi” che, nell’anno scolastico 2017/2018, hanno conseguito il diploma con i voti 100 e 100 e lode e per coloro che hanno ricevuto la certificazione “EsaBac”, un doppio diploma (esame di stato italiano e Baccalauréat francese) valido nelle nazioni francofone. La cerimonia, che ha visto protagonisti docenti e alunni che hanno dimostrato ancora una volta l’eccellenza dell’istituto, ha avuto inizio alle ore 16:00; al suon di tamburi il gruppo degli “Sbandieratori” ha aperto le danze entrando nel teatro e posizionandosi davanti al sipario che, aprendosi, ha svelato il coro studentesco pronto ad intonare l’inno italiano, l’inno francese e l’inno europeo in latino mentre tre alunni portavano le rispettive bandiere seguite dalla bandiera dell’istituto. Dopo una poesia sulla vita declamata al buio e una coreografia incentrata sulla stessa tematica, una studentessa ha presentato la serata lasciando subito la parola alle autorità presenti in sala. Il primo tra tutti a parlare è stato il dirigente scolastico prof. Enrico Carafa che, ancora una volta, ha sottolineato l’eccellenza dell’istituto a livello regionale e provinciale, com’è dimostrato dalla classifica Eduscopio, un sistema della Fondazione Agnelli che, tramite un’indagine effettuata sugli studenti universitari del primo anno, permette di catalogare gli istituti superiori di II grado. A seguire il discorso del presidente della provincia di Caserta l’avv. Giorgio Magliocca, c’è stato un breve intervento della Attachée culturelle Instituit Français de Naples, la dott.ssa Magali Claux e del dott. Salzano, coordinatore presso il Provveditorato di Napoli dell’ufficio che si occupa dello studio delle lingue straniere negli istituti scolastici della regione Campania. La canzone “ La vie an rose” ha, poi, dato il via alle premiazioni prima per i docenti e, successivamente, per gli studenti che hanno conseguito le certificazioni A2 e B1 francesi. In seguito, una poesia in francese ha introdotto le premiazioni per gli alunni che hanno ricevuto il diploma “EsaBac” conferito dalla dott.ssa Claux; il tutto seguito da un’altra coreografia del corpo di ballo che ha avviato l’ultima premiazione della serata: quella per gli alunni che hanno conseguito il diploma con i voti 100 e 100 e lode. La serata si è poi conclusa con la canzone “Che sia benedetta”, cantata da una studentessa dell’istituto, e con un’ ultima coreografia. Tutti, alunni e docenti, hanno voluto salutare i presenti sulle note della canzone “Vivere a colori” chiudendo una serata che ha avuto come tema principale l’importanza dello studio per il futuro di ognuno di noi che aspira a grandi cose per il proprio domani.

 

di Francesca Di Benedetto II scientifico A Liceo statale “S.Pizzi”

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.