Banner

Sparanise – Come ci cambierà la pandemia

balcone andrà tutto beneNon ce ne stiamo rendendo conto ma, in questi giorni, stiamo spingendo le lancette dell'orologio molto in avanti! Quando tutto sarà finito, e il corona virus avrà riempito solo le pagine di storia, inizieremo a vivere una realtà nuova, diversa, che ieri abbiamo solo immaginato, oggi invece è diventata realtà.
All’improvviso, la stragrande maggioranza delle persone si è ritrovata a lavorare da casa, senza la necessità di utilizzare i mezzi di trasporto, diminuendo enormemente il livello di inquinamento ambientale.
Noi ragazzi stiamo imparando a studiare in aule virtuali e la sera ci ”incontriamo” in “houseparty” il nuovo social che sta spopolando tra gli adolescenti e non solo. Non è raro festeggiare il proprio compleanno tutti insieme in videochat!
Finalmente abbiamo capito il valore di un abbraccio di chi ci è caro, non potendo incontrare i nostri nonni, i nostri parenti e i nostri amici in quanto costretti a rimanere chiusi in casa.
Molta gente è fiera di essere e sentirsi italiana, esponendo la nostra bandiera con vanto, non perché si giocano i mondiali di calcio ma perché ci unisce la speranza che tutto questo finisca al più presto cantando, ballando e pregando tutti insieme sui balconi.
Fino a qualche tempo fa, quando si parlava di efficienza della sanità pubblica i riferimenti erano sempre gli ospedali del nord. Oggi i medici della nostra regione sono un vanto per l’Italia intera e non solo, infatti un primario dell’ospedale Pascale di Napoli, il Dott. Ascierto ha avuto la geniale intuizione di utilizzare un farmaco per l’artrite che si è dimostrato efficace per curare la COVID-19. L’ospedale Cotugno di Napoli è diventato un riferimento a livello mondiale di efficienza organizzativa infatti il loro metodo è stato trasmesso anche da SKY news negli Stati Uniti d’America.
Per finire un male invisibile, come il coronavirus, ci ha fatto capire che viviamo in un mondo dove alzare i muri non serve a niente e che la solidarietà che fino a qualche mese fa abbiamo negato a tanti migranti, oggi ci è stata fornita da paesi che mai avremmo immaginato prima.
In fondo al tunnel ci aspetta un mondo migliore...


Annapaola Palumbo
2° AI Liceo Scientifico Internazionale Garofano – Capua

- Cronisti di Classe -

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.