Banner

La Musica non si è fermata

shutterstock 129152783Santa Maria Capua Vetere. In questo momento che ci vede tutti rintanati nelle nostre case, senza la possibilità di uscire, in vista di rallentare il contagio del virus che ha bloccato le nostre vite, la musica non ha smesso di suonare. Sono tantissimi i musicisti, i live club e i festival che si sono uniti per far sentire forte la loro presenza a tutte le persone in quarantena. Dirette e video live, ognuno da casa sua, per essere ancora uniti sotto il segno della musica.
Il Club 33 Giri di Santa Maria Capua Vetere e il festival che l'associazione organizza, "La Musica può fare", partecipano al progetto StayON.
StayON è un vero e proprio movimento nato da live club e festival dell’intera penisola coordinatoda KeepOn LIVE - Associazione di Categoria Live Club e festival italiani per donare agli ospedali e agli enti sanitari e mantenere il proprio ruolo di fondamenta del sistema musicale.
L'iniziativa si concretizza in una staffetta di eventi in streaming, ma raccoglie il mondo della musica attorno ad una nuova sfida ben più complessa di un unico grande palco virtuale per riaccendere le luci sugli spazi culturali come luoghi di aggregazione e socialità (quanto ci mancano adesso!) e fonte di lavoro per migliaia di persone del nostro Paese.
Sulla pagina facebook del festival "La Musica può fare", ogni giorno dalle 18.30 alle 19.00, un artista va in diretta e propone ai followers della pagina un piccolo concerto casalingo, per tenersi compagnia e continuare ad ascoltare musica. Si sono esibiti finora tantissimi artisti: Gnut, Tartaglia Aneuro, Tonia Cestari, e ancora si esibiranno Dario Sansone dei Foja, Roberto Colella de La maschera e tanti altri.
Un palco virtuale che arricchisce la giornata e dona un sorriso agli ascoltatori, una rete di live club e festival di tutta Italia per organizzarsi insieme e dare vita ad un palinsesto ricco e variegato.
La volontà del progetto è lasciare spazio a tutti, sommare gli sforzi di tutti, far partecipare tutti - grandi e piccoli – e riconoscersi come la grande e importante comunità che da sempre coltiva il contatto diretto con i cittadini e offre un servizio culturale irrinunciabile.

 

Luca Di Nardo
I Cmm
IT "Falco"

- Cronisti di Classe -

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.