Banner

Pontelatone e i suoi vini

uvaPontelatone è un comune di circa 1600 abitanti, circondato da boschi e meravigliose catene montuose, in alcuni periodi dell' anno è facile incontrarsi con una volpe o con un cinghiale. Pontelatone è conosciuta per il suo ottimo vino che gli altri paesi circostanti invidiano:
CASAVECCHIA: vino di cui non si conoscono precisamente le origini, molti credono che risalga all'antico "Trebulanum". Un vino che vanta il marchio DOC, uno dei più piccoli in Italia, legato solo con la propria terra e questo aumenta la pregiatezza. Il vino casavecchia si presenta con un rosso intenso e di grande struttura, può raggiungere anche i 20 anni d' invecchiamento. Una vera e propria "manna" per gli appassionati del vino. Il vitigno del Casavecchia è di tipo "bacca nera", estremamente raro.
PALLAGRELLO: vino che copre l' intera zona iintorno a Piedimonte Matese. Il nome deriva da "pallarello" che significa "rotondetto" riferito agli acini del grappolo di forma rotonda. Il pallagrello si divide in rosso e bianco. I due pallagrello vivono il loro momento di massimo splendore durante la seconda metà del XVIII secolo, sotto il regno di Ferdinando IV di Borbone, che giudica il piedimonte rosso e il piedimonte bianco – così venivano chiamati, perché si pensava fossero originari del comune di Piedimonte Matese per poi essere riscoperto agli inizi del Novecento. La maturazione arriva verso Settembre. Vanta inoltre la denominazione Terre del Volturno IGT.
"Mi dispiace che molti miei concittadini non conoscono le meraviglie che ci circondano. Bisogna dare importanza a ciò che ci appartiene" afferma un abitante. Che ne dite? Se questi capolavari rendono meraviglioso il piccolo paese di Pontelatone, cosa potrebbero fare le meraviglie alla nostra regione? Solo noi possiamo innalzare la nostra identità!

 

Jonathan Marro 

Istituto tecnico "Giulio Cesare Falco" 

2 AEE

- Cronisti di Classe -

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.