Banner

Caserta. Sicurezza stradale:un tema troppo trascurato

D4F06FFF-FB34-4F7F-BE9D-90031BD1B6AAAumenta in modo sempre più preoccupante il numero dei giovani che muoiono o subiscono gravi danni per incidenti della strada. È di due morti il bilancio del tragico incidente avvenuto sulla SS 700 ,variante Reggia di Caserta nel comune di Santa Maria Capua Vetere,nella notte tra l’otto e il nove febbraio scorso. La violenza dell’urto non ha lasciato scampo alle vittime, decedute sull’istante. Due giovani vite spezzate sottratte all’amore dei loro cari in preda alla disperazione.
Sono talmente tanti gli incidenti stradali che è quasi impossibile tenerne il conto. Molti di questi però, potrebbero essere evitati. Infatti, la maggior parte si verificano per errori umani ,che il più delle volte costano la vita di altre persone.
La precedenza non rispettata o il passaggio con il rosso, l’alta velocità così anche l’andamento lento, che non è da sottovalutare, la distanza di sicurezza non rispettata, manovre e svolte irregolari, sorpassi non consentiti, ostacoli imprevisti e guida contromano provocano il maggior numero di incidenti stradali.
Da non dimenticare ,poi, lo stato di attenzione e concentrazione del guidatore che può essere influenzato dall’assunzione di alcol, sostanze stupefacenti e farmaci che modificano il comportamento del cervello e dell’intero organismo.
Nonostante queste siano cose risapute regna un totale disinteresse . E’questo un tema a cui non è si dà il giusto peso e spesso viene sottovalutato.E intanto si continua a morire:ma la vita è una sola e non ci si può scherzare!

Marco D’orso

3T/A Liceo S. Pizzi

- Cronisti di Classe -

 

Banner
 
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.