Banner

Villa Literno, un carnevale tutto da vivere!

1Siamo nel cuore della terra del lavoro, dove tra i vari problemi che un qualsiasi paesino di campagna può avere si fa strada in questo periodo l’evento più importante e più atteso dell’anno: il Carnevale -quest’anno nei giorni 15,16,22,23 e 25 febbraio-.

Siamo giunti alla sua trentacinquesima edizione, trentacinque anni di spettacoli con carri allegorici e tematiche sempre più forti e attuali -inquinamento, sfruttamento e satira politica per citarne alcune- che si contendono il primo posto in una spettacolare competizione fatta da scenette comiche e balli, il tutto effettuato da non professionisti: i giovani Liternesi.

Una sfida tra carri e rioni che per sei mesi tiene impegnato tutto il paese, è un’emozione unica vedere quanto lavoro e quanta fatica si cela dietro quelle macchine in cartapesta che (e io sono di parte) per soli 5 giorni ci regalano grandissime emozioni.

Quattro rioni e quattro temi a scelta dei rispettivi presidenti e varie categorie secondo le quali, nel corso delle giornate, saranno votati da giudici professionisti, tra cui quest’anno, figura per le coreografie, Veronica Peparini.

Che dire, un carnevale da non perdere, che lascia senza parole gli occhi dello spettatore e di chi nei mesi precedenti, lo vive.

 

Concetta Chiarolanza

IV C/A Liceo Classico S.Pizzi

- Cronisti di Classe -

 

Banner
 
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.