Banner

Rocca d’Evandro. Al via il primo concorso di presepi “Sulla strada per Betlemme 2019”

 

prolocoroccadevandroL’Associazione Pro loco di Rocca d’Evandro ha ufficialmente aperto i lavori per il concorso “Sulla strada per Betlemme 2019”, prima edizione di una sfida amatoriale riservata alle frazioni del Comune di Rocca d’Evandro impegnate nella realizzazione di presepi.
Ogni frazione partecipante avrà di tempo fino al 21 dicembre prossimo per allestire il proprio presepe secondo la tradizione popolare oppure con creatività ed estro artistico, utilizzando ogni tipo di materiale per rendere la composizione il più possibile interessante. Ciascuna squadra è composta da membri di ogni età appartenenti ad una stessa contrada del territorio roccavandrese e dovrà inserire nel presepe un riferimento ad un luogo caratteristico della propria frazione di appartenenza.
“L’intento non è ovviamente la competizione, ma semplicemente aggregare e riunire gli abitanti del nostro territorio” spiega il Presidente della Pro Loco Ing Kety Carello “Il Natale sarà l’occasione per conoscersi, ritrovarsi, riscoprire le tradizioni popolari natalizie e anche per conoscere meglio i vicoli del Centro Storico di Rocca d’Evandro. I presepi, infatti, saranno allestiti all’interno di locali presenti nei vicoli del Centro Storico gentilmente concessi con disponibilità ed entusiasmo da molte famiglie roccavandresi”.
L’inaugurazione dei presepi si terrà sabato 21 dicembre alle ore 17 a cui farà seguito il Presepe Vivente organizzato dalla Parrocchia di Santa Maria Maggiore, laboratori per bambini, una Performance Teatrale dell’Associazione Panarte, spettacolo musicale natalizio e naturalmente Babbo Natale pronto ad accogliere tutti i bimbi nella propria casa.
Il concorso si chiuderà il 29 dicembre quando una giuria specializzata valuterà le diverse natività e assegnerà i premi per ogni categoria (Il presepe più originale; Le statue più belle; Il paesaggio più ricco di dettagli; Il presepe più fedele alle Sacre Scritture; Il presepe con migliore resa prospettica; Il presepe artisticamente più coerente; Menzione speciale). Importantissimo sarà anche il voto popolare visto che il giudizio dei visitatori che nella settimana di Natale si recheranno ad ammirare i presepi servirà per determinare il Premio di Preferenza Popolare. Anche questa giornata sarà ricca di avvenimenti come il Concerto di Fine Anno della Banda Musicale “G.Giuliano – Città di Rocca d’Evandro”, la “Tombolata Scostumata” un vero e proprio Viaggio nella tradizione popolare napoletana e naturalmente laboratorio ed animazione per i bambini.
Naturalmente nelle serate di apertura e di chiusura (21/29 Dicembre) sarà possibile anche degustare specialità tipiche del nostro territorio e tanto altro ancora.
Gli ingredienti ci sono tutti, non resta quindi che concendersi qualche ora di svago e recarsi nello splendido Centro Storico di Rocca d’Evandro per ammirare i presepi e assaporare gustosi piatti tradizionali in una magica atmosfera natalizia.

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.