Banner

Caserta. Avviso pubblico per l’ammissione di tre praticanti al tirocinio presso l’Avvocatura del Comune di Caserta

comune casertaL’Amministrazione Comunale di Caserta ha indetto un bando per la selezione di tre laureati in giurisprudenza allo svolgimento di un tirocinio presso l’Avvocatura del Comune di Caserta. Il tirocinio avrà la durata di un anno e con le seguenti modalità: L'aspirante deve possedere i seguenti requisiti: essere cittadino italiano o di uno Stato membro dell'Unione Europea; avere conseguito la laurea in giurisprudenza in Italia o all'estero purché riconosciuta equipollente; non aver superato i sei mesi di Pratica Forense presso altri enti o studi legali; non aver subito condanne penali e non aver carichi pendenti per reati contro la P.A.; non essere stato destituito dall'impiego presso una pubblica Amministrazione. La domanda di ammissione alla selezione dovrà essere indirizzata all’Avvocatura Comunale c/o Comune di Caserta, Piazza Vanvitelli n.69 – 81100 Caserta. Nella domanda ciascun aspirante dovrà dichiarare sotto la propria responsabilità: non aver superato i sei mesi di Pratica forense presso altri enti o studi legali; il cognome, il nome ed il codice fiscale; la data ed il luogo di nascita; il possesso della cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea; il luogo di residenza; il recapito telefonico; il possesso della laurea in giurisprudenza con l’indicazione della data, dell’Università e del voto conseguito. La selezione sarà effettuata dall’avvocato responsabile dell’Avvocatura e da un funzionario che svolgerà funzioni di segretario ed avverrà sulla base di un colloquio volto a verificare l’adeguatezza e le motivazioni del candidato a svolgere la pratica forense presso l’Amministrazione Comunale. Tra i candidati risultati idonei a seguito del colloquio la scelta sarà effettuata secondo i seguenti criteri di valutazione: data e voto di laurea in giurisprudenza; punteggio tra 100 e 104 (punti 1); tra 105 e 109 (punti 2) di 110 (punti 3); argomento della tesi se in materia di diritto amministrativo sostanziale e processuale, diritto civile commerciale, processuale civile, diritto penale sostanziale e processuale (punti 2); altri titoli culturali e professionali posseduti (punti 1).

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.