Banner

Caserta. Gestione oliveto, aranceto e limoneto Belvedere di San Leucio

olivetoIl Comune di Caserta, tramite avviso pubblico, ha reso noto: che, presso il Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio, sono ubicati: un oliveto costituito da circa 90 piante, un aranceto con circa 40 piante ed un limoneto con circa 70 piante; che il Comune di Caserta mira ad affidare temporaneamente gli appezzamenti di terreno su cui sono collocate le piante al fine di provvedere, a titolo gratuito, alla manutenzione e sistemazione delle piante stesse, richiedendo in cambio i frutti derivanti dalla raccolta delle olive, delle arance e dei limoni; che da quanto è stato possibile accertare con sopralluoghi effettuati da tecnici del comune di Caserta, sugli appezzamenti di terreno coltivati ad oliveto, aranceto e limoneto è emerso un quadro complessivo di pessime condizioni vegetative e di conseguenza improduttive, tali da far pensare ad uno stato di abbandono negli anni; che, allo stato, le piante denotano condizioni di estrema sofferenza dovute al fatto che non risultano essere state correttamente potate e concimate, né tantomeno ci sono tracce di operazioni colturali recenti fatte al terreno; che, in particolare il suddetto intervento di riqualificazione favorisce l’opportuna e necessaria fattiva prosecuzione di iniziative già assunte, e ponga ulteriori concreti presupposti per un’ampia sinergia tra risorse pubbliche e private nel contesto di un rapporto che, valorizzando i contributi di ognuno, renda possibile da subito raggiungere gli obiettivi definiti; che l’intervento rappresenta, dunque, una straordinaria occasione per rilanciare l’offerta turistica-culturale e, pertanto, riveste un carattere prioritario di interesse pubblico, di valenza nazionale ed internazionale; che, pertanto, questa Amministrazione intende affidare, ai sensi dell’art. 36, comma 2 lett. b) del D. Lgs. 50/2016 l’appalto in oggetto mediante il presente avviso con cui s’intendono acquisire le manifestazioni di interesse da parte degli operatori economici operanti o interessati al mercato; che, a mezzo questo avviso, si intende individuare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità, trasparenza e rotazione, operatori economici da invitare alle fasi di valutazione delle offerte e contestuale offerta economica, secondo i criteri sotto riportati. Resta fermo che il presente invito non costituisce presunzione assoluta di ammissibilità del concorrente e che la stazione appaltante può procedere all’esclusione del medesimo anche in ragione di cause ostative intervenute in qualunque momento. L’amministrazione si riserva, altresì, di non procedere all’indizione della successiva procedura negoziata previa gara informale per l’affidamento del servizio in gestione.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.