Banner

Santa Maria C.V. Navetta gratuita, servizio agevolato per le lampade votive, regolamentazione della sosta e della viabilità per ragioni di sicurezza.

AntonioMirraSindacoIn vista della commemorazione dei defunti che, come di consueto, farà registrare un elevato numero di utenti presso l’area cimiteriale per fare visita ai propri cari, l’Amministrazione Comunale con l’assessore al ramo Gabriella Gatto ha previsto una serie di interventi volti sia a facilitare l’affluenza al luogo sacro che a regolamentare la permanenza dei cittadini nella stessa area.
A tal proposito è stato attivato il servizio di navetta, completamente gratuito, che dal 31 ottobre al 2 novembre consentirà ai cittadini di raggiungere dalle 7.30 alle 17.30 il luogo sacro attraverso due diverse linee.
Rispetto al servizio di lampade votive/occasionali, invece, oltre alle consuete giornate che coincidono con le festività, l’amministrazione comunale ha previsto che il pagamento del servizio, senza oneri aggiuntivi, copre anche la giornata successiva alla commemorazione dei defunti e, quindi, domenica 3 novembre.
Come detto, inoltre, trattandosi di giornate in cui l’affluenza al luogo sacro raggiungerà numeri significativi, si è ritenuto necessario – per motivi di sicurezza - adottare una serie di accorgimenti anche rispetto alla viabilità all’interno del cimitero e alla sosta nell’area esterna. In merito alla viabilità all’interno del luogo sacro, consentita di norma esclusivamente a diversamente abili e a persone oltre i 72 anni di età, al fine di evitare pericoli ai numerosissimi utenti che affolleranno il cimitero, il Comando di Polizia Municipale ha disposto – così come negli anni precedenti - la sospensione dei permessi in questione ma prevedendo contestualmente un considerevole aumento degli stalli di sosta riservati nelle immediate vicinanze dell’ingresso principale oltre alla sosta completamente gratuita nell’area adibita a parcheggio.
Proprio rispetto alla sosta a pagamento che, in occasione della commemorazione dei defunti, prevede la tariffa unica giornaliera ad 1,00 euro, si è ritenuto opportuno procedere in tale direzione per consentire il ricorso a personale autorizzato al fine di disciplinare un servizio in giornate in cui l’area risulterà particolarmente affollata, anche al fine di scongiurare la richiesta di interventi contro eventuali parcheggiatori abusivi da parte degli agenti della Polizia Municipale che, in quegli stessi giorni, saranno chiamati a svolgere la propria attività con considerevoli carichi di lavoro.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.