Banner

Villa Literno. 24enne in manette per rapina e tentata estorsione

carabinieri arresto In Villa Literno (Ce), i Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe (Ce), in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Napoli Nord hanno tratto in arresto, per rapina e tentata estorsione, UCCIERO Alfonso, cl. 94, del luogo. In particolare l’UCCIERO, in data 22.11.2018, in Villa Literno, aggrediva e minacciava il titolare di un esercizio commerciale al fine di indurlo a consegnargli, ogni mese, la somma di euro 1000,00. Invece, in data 05.12.2018, sempre in Villa Literno presso altro esercizio commerciale, dopo aver colpito con uno schiaffo il titolare, si impossessava della somma di euro 300,00 prelevandola dalla cassa. L’arrestato, è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

 

Com. CC Prov.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.