Banner

Caserta. 20enne tenta una truffa ad anziani, ma viene arrestato

carabinieri pattugliaNel tardo pomeriggio di ieri 15 settembre, in Caserta via largo Ferrari, i Carabinieri dell’aliquota radiomobile del locale Comando Compagnia hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di truffa ad anziani, D.F.F., cl. 98, di Napoli. Il giovane è stato sorpreso mentre tentava di consumare una truffa in danno di coppia di pensionati.

La tecnica è sempre la stessa. Un complice che telefona a casa delle vittime, di solito anziani pensionati e, fingendo di essere un figlio o un parente convince i malcapitati a consegnare al un corriere che si presenterà da li a poco, una somma di denaro quale corrispettivo per la consegna di un pacco.

Questa volta però al malvivente non è andata come sperava perché una volta giunto a casa degli anziani per riscuotere la somma di € 1.400,00 è stato sorpreso dal vero figlio dei pensionati che nel frattempo era stato contattato sul suo telefono dalla madre. Nel contempo sono giunti anche i carabinieri, avvisati dal figlio delle vittime, che hanno bloccato ed arrestato il truffatore. Il denaro è stato recuperato e restituito ai legittimi proprietari. L’arresato verrà giudicato con rito direttissimo.

 

Com. Prov. CC

Banner
 
Banner

Il sondaggio di questo mese...

Le dimissioni presentate dal sindaco diventano efficaci ed irrevocabili trascorso il termine di 20 giorni dalla loro presentazione. Pensate che il sindaco Centore ritornerà sui suoi passi?

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.