Banner
Banner

Casaluce. “Uniti per Cambiare” a Casalnuovo: Teresa Spina e Giuseppe Santagata sul debito comunale

 

UpC Casalnuovo        Teresa Spina, candidata della lista UpC di Antonio Cutillo, la sera del 27 settembre ha esordito in piazza con: “Vi hanno mai spiegato perché paghiamo tante tasse? Perché il nostro paese è in dissesto finanziario?”
Nel 2019, come affermato dalla candidata, fu portato a galla dalla lista Uniti per Cambiare un grande debito del comune, allora in predissesto finanziario. A quel punto l’Amministrazione in carica avrebbe tentato di sanare il debito attraverso l’aumento delle tasse IMU, IRPEF e TARI.
“Nonostante questo non è stato risolto nulla” ha concluso la candidata.
A proposito del debito comunale si è pronunciato anche il candidato Giuseppe Santagata: “Una volta al comune arrivavano i soldi da Roma […] Oggi non è più così. Oggi c’è l’autonomia finanziaria, il comune deve autofinanziarsi: con i soldi dei tributi e delle tasse deve essere in grado di gestire i servizi. Ma considerati i debiti che ci sono, non è più possibile.”
Santagata rileva il fallimento dell’Amministrazione passata nell’assenza di aziende sul territorio casalucese, a differenza dei paesi limitrofi: “Le aziende portano soldi, portano posti di lavoro. Se non ci sono entrate come possiamo fare servizi?”

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.