Banner
Banner

San Tammaro. Presentazione della lista “Uniti per il futuro” con Emiddio Cimmino sindaco

san-tammaro-comuneSi è tenuta ieri sera la presentazione della lista “Uniti per il futuro” di Emiddio Cimmino presso la Piscina Comunale, alle ore 21:00: ciascun membro ha avuto il proprio spazio e la possibilità di prendere la parola, accanto all’aspirante primo cittadino.
Emiddio Cimmino torna in campo dopo essere stato eletto due volte sindaco di San Tammaro: nel 2008 con 877 voti e 6 liste in gioco, nel 2013 con 2064 voti e 3 liste in gioco. Lui stesso afferma: “Ho maturato nelle stanze di questo comune un’esperienza di 10 anni e 2 mesi. 122 mesi. Sono tornato tante volte a casa con addosso la polvere degli archivi.”
Il programma di Cimmino e della sua squadra punta innanzitutto al potenziamento dell’ufficio tecnico, amministrativo e finanziario, attraverso concorsi per coprire almeno una parte della pianta organica: “Non si fanno concorsi da vent’anni, e le ultime due assunzioni le ho fatte io”, afferma. In particolar modo, il programma di “Uniti per il futuro” mira alla riqualificazione e urbanizzazione di varie zone del territorio, condizione indispensabile per il rilancio economico della città: è stato terminato e approvato che la parte frontale del Comune fosse resa zona produttiva, industriale e commerciale; ha avuto inizio l’insediamento di nuove strutture scolastiche, da completare urgentemente, ed è stata resa ufficiale l’ubicazione di un nuovo ospedale nell’ex caserma Andolfato.
Inoltre, è iniziato il dialogo con la Regione e il Vicepresidente Fulvio Bonavitacola; il progetto sarebbe quello di urbanizzare la zona retrostante il cimitero e costruire una strada di importante collegamento, che possa essere utile a diminuire il traffico stradale che va da Capua a Santa Maria.
Il programma fa menzione anche del turismo e della cultura: “Uniti per il futuro” lotta per riprendersi Carditello, per ricostruire la Reggia e la sua storia, oggi abbandonata da sindaci e amministrazioni.
Un’ulteriore questione importante per i cittadini di San Tammaro in cui Cimmino è intervenuto è la mobilità: lui stesso si è messo in contatto con l’amministratore dell’Air Mobilità Anthony Acconcia, che ha confermato un piano per il 15 settembre per poter dotare San Tammaro di un servizio trasporto con pullman per gli studenti.
Soltanto alcuni dei punti del programma elettorale di “Uniti per il futuro”, la cui priorità resta la vivibilità della città, e il futuro delle nuove generazioni: “Credo in una San Tammaro che abbia voglia di crescere e costruire un domani migliore” dichiara l’aspirante alla fascia tricolore, facendosi portavoce dei suoi “gladiatori”.

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.