Banner

Capua. In "Commissione e Trasparenza" si parla solo di poltrone, invece di dedicare tempo a problematiche serie che riguardano la città

Piazza dei Giudici - Politica

melina ragozzinoNella giornata di ieri, si è tenuto l'incontro della prima Commissione Trasparenza. Si è discusso di tutt'altro, invece di dare priorità alle problematiche serie che riguardano il nostro territorio.

Sulla questione, la Consigliera Melina Ragozzino dice:

 

"Ieri nella prima Commissione Trasparenza, invece di dedicare maggior tempo a problematiche serie che riguardano la città, come la gestione dei rifiuti, fallimentare e sotto gli occhi di tutti, o il nuovo progetto di Ztl che ha suscitato non poche perplessità, abbiamo dovuto discutere sul fatto che questa Commissione di Controllo, Garanzia e Trasparenza, fosse composta da 3 membri dell'Ammi.ne Branco di maggioranza e 2 di opposizione...Trovo assurdo e inutile pensare di poter costituire una Commissione dove la maggioranza di una votazione è affidata a coloro che devono essere CONTROLLATI...
QUINDI I CONTROLLATI SONO I CONTROLLORI!!!
Se difatti dal Regolamento non si è mai proceduto ad una specifica norma in tal senso è solo perché esiste il "buonsenso" e un principio di logica-legalità, nella costituzione di questa Commissione Speciale che logicamente prevede che la minoranza "gestisca" la Commissione e che legalmente chi Contralla deve esserea chi non gestisce l'Ente.
Confido che i lavori di tutte le Commissioni continuino con serenità, altrimenti bisognerà rivedere tutte e 6 le Commissioni Consiliari per riequilibrare le presenze di ogni Consiglieri Comunali al loro interno."

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.