Banner
Banner

Capua. PD Capua: sconcertante la notizia dell’adesione di tre consiglieri di maggioranza al movimento politico di Gianpiero Zinzi.

Piazza dei Giudici - Politica

logo PD"Le donne e gli uomini del partito democratico di Capua guardano con profondo rammarico alla gestione sommaria della maggioranza che si trova, ormai spesso, a ignorare questioni politiche fondamentali per la corretta sinergia delle forze politiche coinvolte.
In particolare la gestione delle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Caserta.

La presenza per il Partito di due liste provinciali distinte e separate, l’inclusione nelle predette liste di consiglieri comunali non tesserati PD, se non, addirittura, in alcuni casi, lontani dal questo, l’imposizione dall’alto dei nominativi senza far precedere il tutto da un attento confronto col partito medesimo, scelti nell’idea che il territorio delle città sia terreno di conquista e serbatoio di voti, anche in vista delle prossime elezioni regionali, ci preoccupa fortemente.

Abbiamo chiesto ai cittadini capuani di attribuirci il proprio voto perché volevamo cambiare la Politica, i suoi metodi degli ultimi anni che tanto hanno allontanato le persone porgendo il fianco alla nascita del populismo; abbiamo chiesto una fiducia sulla parola nell’idea di voler modificare le stantie dinamiche del clientelismo e dell’accaparramento dei posti e delle poltrone.
Crediamo fortemente che occorra ritornare, anche nelle amministrazioni locali, (anzi soprattutto in queste), a generare spazi di democrazia e di confronto. Rifiutiamo nel modo più assoluto ogni forma di condizionamento, da chiunque esercitato, ed ogni tentativo di “scavalcare il territorio” al fine di diventare, di quello stesso territorio ma “al di là dei cittadini che lo abitano”, referente politico e possibile fruitore di consensi elettorali. Crediamo fortemente nella libertà degli uomini e delle donne di esprimere il proprio pensiero e di manifestare la propria volontà attraverso i propri organi rappresentativi. Vogliamo una politica rinnovata e trasparente che ponga Capua e i suoi cittadini al primo posto, e non esprimeremo consensi che non siano meditati e condivisi dopo attento confronto.

A ciò si aggiunge la notizia dell’adesione di tre consiglieri di maggioranza al movimento politico di Gianpiero Zinzi, vicino alle posizioni di Salvini, ancora una volta all’oscuro della maggioranza che sostiene questa amministrazione.
In politica la forma è, al pari della sostanza, fondamentale. Il passaggio ci lascia davvero basiti! Sebbene sia una notizia il cui nucleo narrativo esula dalle attività dell'amministrazione di centrosinistra guidata da Luca Branco, getta forti dubbi sulla adesione politica dei tre consiglieri comunali al progetto del centrosinistra che hanno sposato con la candidatura nelle sue liste appena da qualche mese. Un fatto del genere, qualora non prontamente smentito dai consiglieri in questione, denuncia grave irresponsabilità politica e totale mancanza di rispetto del mandato elettorale! Troviamo sconcertante che, ancora una volta e su una questione così importante, si sia scelta la strada del silenzio con un atteggiamento irrispettoso verso le altre forze politiche e soprattutto dei cittadini che hanno espresso la volontà di essere guidati da una giunta di centro sinistra!

Chiediamo fortemente ed urgentemente la convocazione del tavolo politico che ha determinato questa maggioranza amministrativa, affinché si possano chiarire le posizioni in merito alla vicenda dei tre consiglieri e condividere, al contempo, le scelte di candidatura provinciale valutando non solo le indubitabili qualità personali dei candidati, ma l’opportunità politica delle scelte medesime ed il vantaggio per il nostro territorio.

Se “confronto, proposta ed opera” deve essere che lo sia per davvero: che il confronto ci sia, che la proposta sia libera così come libera e senza condizionamenti sia l’opera conseguente.

 

PD Capua"

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.