Banner

Capua. Ricci: Centore parla ? Miracolo ? "Portobello" è tornato!

Piazza dei Giudici - Politica

 

RICCI MARCO4     Dal comunicato del Sindaco Centore e dalle fesserie che scrive si comprende il perché Capua è ridotta nelle condizioni in cui è, non ha capito ancora cosa amministra e perché si porta a casa 3 mila euro al mese. INCREDIBILE!!

CAPUA RISORGE SE LEI CENTORE SI DIMETTE!!!!

Innanzitutto Centore, le ricordo ancora una volta visto che lei facilmente dimentica, che se fossimo stati noi gli artefici del dissesto, la legge in questi casi prevede l’incandidabilità, eppure 5 su 6 Consiglieri della minoranza appartengono alla precedente amministrazione, siamo in Consiglio, ciò significa che lei ha scritto come sempre una BUGIA!! Ma ci siamo abituati.

Sul dissesto abbiamo chiesto un consiglio comunale dedicato affinché ad ogni debito si affiancasse il suo responsabile, ma la sua maggioranza e LEI Centore avete votato CONTRO, COME MAI??
Perché vi siete resi conto che il dissesto non è stato causato da noi bensì noi lo abbiamo DENUNCIATO cosa ben diversa, infatti dopo che diverse sentenze esecutive inerenti gli anni 90/2000 per procedure mai perfezionate come gli espropri ad esempio, hanno indotto dopo 20 anni di cause l'Ente a pagare milioni di euro.

Noi con il dissesto Centore, abbiamo amministrato e realizzato la zona industriale, il palazzo
dell' Annunziata, il rifacimento della passeggiata sul fiume e il restyling della maggior parte delle strade del centro storico, giusto per farle qualche esempio di buona Amministrazione nonostante il dissesto che lei usa per giustificare la sua INCAPACITÀ!!
Un altra BUGIA!!

Tante bugie lei ha raccontato in campagna elettorale e tante altre continua a raccontare, con la differenza che è rimasto solo lei a crederci, perché tanti capuani che l'hanno votata sono PENTITI e DELUSI di averlo FATTO, la vostra INCAPACITÀ è andata oltre ogni limite.

Riguardo al commissariamento del dirigente e non mio, Centore forse non sa che in 10 anni è stata adottata questa procedura soltanto una volta dalla sola Prefettura di Caserta per 97 comuni su 104 per non aver raggiunto in quell'anno il 65% di raccolta differenziata, cosa che sarebbe accaduto anche a lei per ben due volte in quanto nei suoi 24 mesi non ha mai raggiunto neppure col binocolo il 65%, ha capito Centore!!! ma di cosa parla si VERGOGNI, non conosce nulla né leggi né atti pubblici, lei parla e scrive di pubblica Amministrazione come se fosse al bar dello sport.

Parla poco e quanto parla la SPARA GROSSA, ecco perché non PARLA MAI!!!

Caro Centore, potrei dirle che sono stato il primo politico ad eliminare i cassonetti di quartiere dalle strade, potrei dirle di essere stato il primo ad avviare la raccolta porta a porta, di aver ereditato una percentuale del 3% e di averla portata oltre il 40%, potrei dirle di essere stato l'unico a portare il servizio di raccolta e spazzamento su tutto il territorio cittadino, mentre prima era parziale, potrei dirle di essere stato colui che ha eliminato 7 mila tonnellate di rifiuti dallo zuccherificio di Capua lasciati lì dai miei predecessori, potrei dirle di essere stato il primo ad aprire un ecosportello, un cantiere a Capua, ad aver eliminato i parcheggiatori abusivi, ad aver creato un piano parcheggio e posti di lavoro, un parco giochi con ingresso ai fossati, recuperato periferie come largo Amico, aver portato la pubblica illuminazione nel frascale e in via aeroporto,ad aver sostituito con lampade a risparmio energetico 1200 punti luci, ad aver eliminato l'amianto dalle scuole,ad aver bonificato e fatto evacuare il campo profughi, ad aver eliminato gli scarichi fognari del centro storico nel fiume Volturno,etc etc etc potrei continuare ancora per tanto altro Centore, tutto questo senza prendere 3 mila euro al mese come lei e lasciare Capua nelle condizioni in cui è.

Quando lei vuole Centore la INVITO pubblicamente in Consiglio Comunale a un confronto, così diciamo ai cittadini cosa ho fatto io e cosa ha fatto lei per 3 mila euro al mese, si renderà così conto con i fatti e non con le chiacchiere che le restano solo le DIMISSIONI, è inutile che lei continui a raccontare FESSERIE al popolo Capuano, non la crede più nessuno, lei rappresenta solo un costo per i Capuani e non saranno certo le sue passerelle nelle processioni e una fascia tricolore a farle meritare il ruolo di Sindaco della città di Capua, i Capuani di lei hanno un'idea ben chiara.

Io le ho chiesto in Consiglio Comunale cosa lei ha fatto in 24 mesi, lei non mi ha risposto perché non sapeva cosa rispondermi non avendo fatto NULLA!!!


Il Consiglio Comunale da lei presieduto Centore, ha affermato con tanto di votazione di maggioranza che lei non merita l’indennità di Sindaco e come lei la sua giunta, ma secondo lei questo cosa significa? Neppure allora ha avuto la DIGNITA’ POLITICA di DIMETTERSI e andare finalmente a casa, liberando Capua e i Capuani dalla sua “ASSENZA”.

I 20 punti della vergogna:
1)9 ASSESSORI da lei nominati in 24 mesi si sono DIMESSI e hanno preso le distanze da lei; oltre 100 mila euro buttati; INCAPACITÀ POLITICA;
2)la lista Capua 3 luglio senza la quale lei forse non sarebbe neppure Sindaco ha preso le distanze da lei;
3) il consiglio la sfiducia votando contro la sua indennità;
4) un consigliere di maggioranza rimette le deleghe e la incolpa dell'immobilismo amministrativo in cui versa la città;
5) la gente costituisce comitati cittadini per rendere vivibile il proprio quartiere;
6) Capua è INVIVIBILE, zingari ed extracomunitari ovunque;
7) rifiuti perennemente depositati tra i vicoli del centro storico;
8) piazza dei giudici è diventata un parcheggio;
9) periferie completamente in stato di abbandono;
10) progetti bloccati, campo profughi, rione Carlo Santagata, piazza Umberto I etc;
11) uffici comunali in Tilt, per mancanza di personale;
12) le ecoballe sono ancora nel frascale, altra BUGIA di Centore in campagna elettorale con i suoi Consiglieri;
13) porta Roma diventa Las Vegas, ci sono più attività di scommesse lì che in tutta la provincia;
14) via la IAP e dentro Equitalia ops agenzia delle Entrate, alla faccia del servizio in house, altra BUGIA;
15) Cimiteri di Capua e s’Angelo in balia di vandali, completamente abbandonati;
16) in 2 anni nessun cantiere aperto che porti la sua firma;
17) in 2 anni nessun finanziamento ottenuto;
18) in 2 anni è cresciuta la delinquenza e la microcriminalità in città, diverse le risse in pieno centro storico;
19) S Angelo orfana di delegato Amministrativo e da un mese anche delle giostrine nella piazzetta, nessuno sa che fine abbiano fatto;
20) vota no alla riduzione dei canoni e della tassa dei rifiuti in favore dei commercianti del centro storico in difficoltà;


20 punti per farle capire quanto lei sia INADEGUATO,quanto Lei Centore sia ESTRANEO AL POPOLO CAPUANO.
VADA A CASA, SI RIPOSI E …..

Ma a lei Centore della dignità politica non gliene frega nulla,come del rispetto di chi l'ha votata e si è addirittura candidato con lei, a lei interessa solo quella POLTRONA, altrimenti non accetterebbe TANTE MORTIFICAZIONI DAI SUOI STESSI CONSIGLIERI che ogni settimana le presentano il conto, come non accetterebbe altrettante mortificazioni dalla minoranza a cui lei non risponde e non sa rispondere nei Consigli Comunali.
La invito a leggersi i comunicati dei suoi Consiglieri per capire che idea qualcuno di loro ha di lei, ma lei ha altri “obiettivi” chiari ormai a tutti per poter provare VERGOGNA e DIMETTERSI, NULLA LA SCALFIRA’, assisteremo anche alla giunta politica come se gli assessori che sono andati via e gli assessori REDUCI SOPRAVVISUTI non fossero in dialogo con i Consiglieri di maggioranza!!! Pur di non andare a casa lei ammetterà che la giunta tecnica non ha combinato nulla anche se è costata qualche centinaia di migliaia di euro, così nominerà una giunta politica che le garantirà altri 24 mesi di vita politica, della serie “ u mes va’ e ven”

Come diceva il grande Totò “ MA MI FACCIA IL PIACERE”

 

F.to. Cons. Ricci

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Reportage

Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.