Capua, il sindaco Centore rompe lungo silenzio per illustrare alcuni aspetti dell'azione amministrativa

Piazza dei Giudici - Politica

centoreeduardosindacoIl sindaco di Capua, Eduardo Centore, finalmente ha rotto il silenzio. Era tempo, infatti, tranne una breve parentesi per lodare una pregevole iniziativa del gruppo politico "Capua 3 Luglio", che non scriveva nulla sul suo sito online e sulla sua pagina Facebook. Ad ogni modo, oggi è intervenuto per spiegare che è stato fatto il censimento dei beni demaniali con l'intento di acquisirli al patrimonio comunale, ottenere finanziamenti per renderli fruibili a scopo culturale e turistico. Riportiamo integralmente lo scritto del dottor Centore.

 

"Il lavoro qui, in comune, certamente non mi manca, anzi vi posso assicurare che non basterebbero ore ed ore, per capire le problematiche e trovare soluzioni. Il ruolo di Sindaco della 'mia' città mi riempie di orgoglio e mi impone sempre più a fare bene. Insomma, la ricerca di soluzioni ai problemi quotidiani, mi stimola e mi incoraggia. Sindaco per 'Servizio'. E' questa la mia linea di principio. Ad ogni modo, la mia presenza sui social, mi concede l'opportunità di descrivere, anche se in modo sintetico, cosa stiamo facendo in questi giorni, oltre ovviamente alla gestione ordinaria e alle varie incombenze che ricadono sull'amministrazione del nostro municipio. E' di queste ore il censimento dei beni demaniali. Per questo specifico settore, ho intrapreso contatti con gli enti regionali ed istituito un tavolo tecnico, finalizzato alla individuazione di soluzioni idonee all'acquisizione al patrimonio cittadino, delle strutture presenti sul territorio. Ritengo indispensabile tale procedimento, onde consentire un piano strategico, finalizzato alla fruizione dei siti demaniali, a scopo culturale e turistico. 

 

Capua e un museo all'aperto e, come tale, deve sviluppare idonei progetti da sottoporre oltre che al governo regionale e centrale anche a quello Europeo. L'accesso a specifici finanziamenti non potrà che rappresentare elemento indispensabile per il recupero funzionale dei siti storici. Solo così potremo programmare una politica culturale e turistica, in linea con la vera identità della nostra Capua. Appena ci saranno risposte esaurienti e determinanti, da parte degli organi competenti, sarà mia cura darne comunicazione. Ah, dimenticavo, prima di salutarvi ci tenevo a sottolineare, non senza un pizzico di orgoglio, che nel pieno rispetto della trasparenza, cosa per la quale ho garantito tutto il mio impegno, si è proceduto al sorteggio telematico degli scrutatori che comporranno i seggi elettorali, in occasione della tornata referendaria del 4 dicembre prossimo. Questo è il nostro modo di fare!".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.