Capua 3 Luglio risponde alle accuse del consigliere Taglialatela

Piazza dei Giudici - Politica

capua 3 luglio logoÈ il mestiere dell'opposizione criticare su tutto, ma dover rispondere a Taglialatela su incarichi, riqualificazione del centro storico, deleghe e altro è semplice. [...] Questo signore dovrebbe ricordare [...] da dove viene. Viene da 10 anni di amministrazione Antropoli, di cui è stato importante esponente. L'amministrazione che ha provocato il dissesto finanziario (e non ci venga a dire che la responsabilità non è la loro, ma degli espropri risalenti agli anni '80. Nel 2005 nel bilancio comunale erano presenti 5 milioni di residui attivi inesigibili, nel 2011 erano 35 milioni, e il dissesto sono stati costretti a dichiararlo quando, cambiate le leggi sulla contabilità degli enti locali, hanno dovuto eliminare i residui attivi inesigibili e si sono trovati a non poter più dare copertura fittizia alle loro spese). L'amministrazione che per 10 anni ha affidato con ordinanza [...] un pessimo servizio di igiene urbana (siamo agli ultimi posti in Campania per percentuale di raccolta differenziata) che ci costa, peraltro, caro e amaro, perché siamo costretti a pagare per 11 assunzioni [...] fatte qualche anno fa, oltre che a pagare alcune maestranze [...]. È l'amministrazione che, dopo averla cacciata, ha richiamato in servizio la Iap, stipulando con la stessa una transazione [...] (l'avvocato nominato dal comune espresse parere negativo in merito alla fattibilità della cosa) e provocando, addirittura, un peggioramento per le casse del comune che, al netto dell'aggio, incassa di meno.

 

Nello specifico, poi, Taglialatela è colui che istituì l'AGISAC, l'agenzia per la gestione degli impianti sportivi, [...]. Taglialatela è colui che avrebbe dovuto occuparsi degli impianti sportivi [...]. E soprattutto è colui che ha impiegato quasi 4 milioni di euro [...] che sono stati utilizzati per riempire Capua di paletti, rinforzarli quando si sono accorti che cadevano [...] e fare [...] i sottoservizi in alcune strade [...]. [...]. Di cosa dovremmo parlare, allora, con Taglialatela? Delle deleghe a progetto date agli attuali consiglieri? E cosa c'è da dire, se non che si tratta di deleghe conferite nei limiti e per le finalità consentite dalla legge, [...] in questi 10 anni i consiglieri comunali sono stati, di fatto, i veri assessori. Taglialatela era, di fatto, l'assessore ai lavori pubblici, come Ricci lo era alle finanze e all'ecologia e come la Fusco lo era ai servizi sociali. [...]. O vogliamo parlare degli incarichi legali? Il comune, al quale sono state fatte delle cause, deve difendersi oppure no? E per farlo deve nominare un avvocato o no? Ebbene, di 4 incarichi, 2 sono stati affidati a professionisti che con l'amministrazione Antropoli avevano una convenzione [...].

 

Ci si è trovati a dover dare un incarico per questioni che questi professionisti avevano già seguito in precedenza e, quindi, la giunta, responsabilmente, invece di farli fuori solo per motivi di appartenenza politica [...], ha confermato loro l'incarico. Quanto agli altri 2 incarichi, sono stati conferiti a 2 professionisti capuani presenti nella short list. Qual è il problema consigliere Taglialatela, non le piacciono i nomi? [...]. [...]. Si rassegni consigliere Taglialatela [...]. Dopo dieci anni è giusto che a Capua tornino a lavorare i capuani. E questo vale per i professionisti come per le imprese e ditte individuali [...] quando, ovviamente, la legge consente gli affidamenti diretti. Per quanto riguarda, infine, i rifugiati (perché è di questo che si tratta) la questione risale a quasi un anno fa. Il sindaco Centore si è trovato la patata bollente lasciatagli da voi che [...] avete taciuto la cosa e l'ha gestita al meglio, lontano da Facebook e dai giornali. [...].

 

Capua 3 Luglio

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.