Capua. Guido Taglialatela: Il nuovo Sindaco avrà "strada facile" grazie al nostro precendente impegno

Piazza dei Giudici - Politica

taglialatela44Giunge nota dell'ex Assessore Guido Taglialatela, che pubblichiamo integralmente:

 

"Spettabile redazione, sono anni che seguo e sono partecipe all'informazione che date ai cittadini, e agli spunti operativi che date agli amministratori e ai rappresentanti del popolo in generale, ma è' un periodo di tempo che leggo articoli monotematici e sempre miranti a mettere in risalto tutto quello che i cittadini si aspettano, come se in tanti anni nulla di buono fosse mai stato fatto, e spesso e volentieri senza neanche sapere di cosa si parla ( grande professionalità che ha sempre contraddistinto la vs. Testata). Voglio fare alcuni esempi :
1) si parla della polveriera Austriaca e dell'area perimetrale , senza dire che la proprietà', la gestione, e la manutenzione e' di pertinenza del Ministero della difesa, con il vincolo del Ministero e i beni culturali, che la esercita attraverso la Sovrintendenza di Caserta ! Quello che la precedente Amministrazione poteva fare lo ha fatto, richiedendola nell'ambito della Legge sul federalismo demaniale, e successivamente reiterando la richiesta di eliminazione del vincolo militare , per poter aprire un tavolo e operare ai sensi dell'Art.5 comma 5. Quindi se la nuova Amministrazione prende a cuore ed intende seguirlo troverà un percorso ben avviato.
2) si parla poi, delle mura storiche di Gran quartiere, parlando mio Dio di abbattimento di un bene storico , di proprietà della Provincia di Caserta e con tanto di. Nicolò della Sovrintendenza, ai quali tra l'altro , la predente Amministrazione, più volte ha esortato ad interventi concreti e risolutivi.
Senza poi parlare delle procedure che sono state messe in atto per l'acquisizione al patrimonio comunale di beni quali la Sala d'Armi ( in stato avanzato la conferenza dei servizi), e del Castello delle Pietre, anche lì con progetti di valorizzazione messi in campo e all'attenzione delle Istituzioni competenti. Per non parlare di quei beni che sempre ai sensi del federalismo demaniale sono stata deliberati dalla precedente amministrazione e ora devono solo essere ratificati con atto notarile .
La speranza è' quella di verificare obiettività di giudizio, e soprattutto il riconoscimento di quello che è' stato fatto, perché è' stato fatto con passione e impegno, che , sono certo metterà' anche questa Amministrazione per completare i processi avviati. Distinti saluti, Guido Taglialatela"

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.