Politica: Movimento 5 Stelle, nessun seggio, ma ritorniamo nelle piazze in mezzo alla gente

Piazza dei Giudici - Politica

5Stelle capuaPurtroppo per il Movimento 5 Stelle di Capua non è scattato neanche un seggio in Consiglio Comunale.
Ringraziamo ed abbracciamo le 841 persone che hanno votato alla candidatura di Sindaco Roberto Caiazzo e le 697 persone che hanno creduto nel nostro programma.
Il nostro lavoro, le nostre battaglie e le nostre iniziative le porteremo comunque avanti, anche da fuori. Niente e nessuno ci ferma. Per noi non è una sconfitta, siamo più stimolati, siamo più forti.
Facciamo tesoro di questa esperienza per crescere e maturare sempre di più. Sappiamo ora con chi abbiamo a che fare, conosciamo meglio le esigenze dei cittadini e del territorio.
Abbiamo portato molti portavoce a Capua, dimostrando la sinergia che esiste e la collaborazione che c'è a prescindere dalla presenza o meno nelle istituzioni.
Porteremo avanti i punti del nostro programma dando stimoli alla nuova maggioranza che si sta insediando. Un Meetup deve lavorare sul territorio a prescindere dalle elezioni e un'istituzione come quella comunale deve ascoltare le esigenze dei propri cittadini e questo lo vedremo.
Quello che porteremo sarà la condivisione della filosofia del movimento, che va ben oltre le mura di Capua. Una filosofia che va vissuta in collaborazione con i gruppi sul territorio, con l'aiuto dei portavoce eletti, con le battaglie comunali, regionali e nazionali.
Va vissuta, inoltre, partecipando ad iniziative, proposte, nel rispetto delle regole di legalità e trasparenza. Bisogna cambiare e proporremo un nuovo modo di vivere, un nuovo concetto di società, un nuovo stile di vita. Questo è il vero attivismo e la vera partecipazione.
Ora inizia il nostro effettivo lavoro! Ritorniamo nelle piazze, in mezzo alla gente. Faremo attivare e partecipare sempre più cittadini al cambiamento, un cambiamento soprattutto “culturale”.
Entrare nel Consiglio Comunale sarebbe servito solo per accelerare questo cambiamento che richiederà ora più tempo del previsto, ma siamo sicuri che alla fine il frutto del nostro attivismo sarà evidente a tutti.
Riprendiamo da dove ci eravamo fermati. Faremo richiesta scritta per la rimozione dei dissuasori non a norma nel centro storico di Capua e presenteremo la petizione, firmata da migliaia di cittadini, per la chiusura della IAP. Questi punti sono condivisi anche dalla nuova amministrazione Centore, perciò, siamo convinti che provvederà anche in modo celere.
Porteremo, infine, avanti la nostra campagna per il NO alle riforme costituzionali e la raccolta firme per l'abrogazione di alcuni punti della riforma stessa. E questo è solo un assaggio.
A riveder le stelle!

Movimento 5 Stelle Capua

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.