Capua, Centore assicura concretezza: “Interesse personale ed accordi sottobanco sono termini che non ci appartengono”

Piazza dei Giudici - Politica

Centore Eduardo12Promettere agli elettori atti eclatanti, che richiedono impegni finanziari imponenti, significherebbe, almeno in questo periodo economicamente sfavorevole, assicurare all’intera comunità il falso.
Gli obiettivi di Eduardo Centore, raccolti nel suo programma, invece, sono di tutt’altro tenore.
“Trasformeremo Capua in una città che funziona. Lo faremo, - ha chiarito il candidato sindaco, - intervenendo sui piccoli ma fondamentali e quotidiani aspetti”.
Tali intenzioni, però, non scoraggeranno Centore dall'impegnarsi anche nella realizzazione di progetti dal respiro più ampio. “Tuttavia, - ha precisato il candidato, - serve cominciare dagli elementi essenziali, che ancora adesso mancano alla Città. Attueremo il nostro piano di lavoro abbandonando le parole: scontro, demagogia, interesse personale e accordi sottobanco. Daremo forza all’ascolto, al dialogo, alla pazienza, ma soprattutto alla trasparenza e al servizio”.
Due termini, quest’ultimi, che costituiscono un imperativo assoluto per coloro che si apprestano a formare la classe dirigente capuana.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.