POLITICA: Nicola Scalera: "Oggi abbiamo la concreta possibilità di voltare pagina e di passare da una politica aggressiva ed urlata ad una gestione seria"

Piazza dei Giudici - Politica

scalera44“Nel 2011 concludevo la mia campagna elettorale con un invito ai cittadini: “non possiamo affidare la risoluzione dei problemi agli stessi amministratori che li hanno generati”. All’epoca la città era già stata dichiarata in “deficit strutturale”, in parole non tecniche i Revisori dei Conti avevano riconosciuto il fatto che la città era “amministrata male” e stava andando verso il peggio.  Purtroppo l’invito non sortì effetti e sappiamo tutti com’è andata: la città fu riaffidata agli stessi amministratori e il “deficit strutturale” in pochi mesi degenerò nel “dissesto finanziario”, traducendo anche qui i termini tecnici è come se la città di Capua fosse fallita. Le conseguenze di tale fallimento: sono arrivati i Commissari liquidatori per la verifica dei debiti e dei loro pagamenti, che saranno parziali e quindi penalizzeranno le tasche di quanti hanno lavorato e prestato opere per il Comune fallito. In più, per legge, sono state portate ai loro valori massimi tutte le tasse comunali con penalizzazione immediata delle tasche dei cittadini che hanno la sola colpa di risiedere in un Comune dissestato. Insomma una situazione pessima che sarà il punto di partenza per il lavoro del nuovo Sindaco. Oggi abbiamo la concreta possibilità di voltare pagina e di passare da una politica aggressiva ed urlata ad una gestione seria, trasparente ed attenta all’ascolto dei bisogni della gente. Questa possibilità si incarna nel generale Centore che appoggio con piena convinzione e che sta già mostrando il nuovo stile negli innumerevoli incontri in giro per la città. Aggiungo che sta nascendo una filiera virtuosa che parte da Capua ed arriva fino in Regione Campania: pochi giorni fa il presidente De Luca è stato in visita a Capua e al Frascale confermando l’avvio della rimozione delle ecoballe che, come previsto, è già partita il 30 Maggio in altri siti della Regione. In questi anni abbiamo lavorato e lottato per opporci al progetto nefasto di installare un gassificatore nella nostra città, progetto che se fosse andato in porto avrebbe definitivamente affossato la “regina del Volturno”. Il lavoro dei comitati e delle associazioni locali ha avuto il compito fondamentale di rallentare un progetto senza né capo né coda (ricordo solo la tentata vendita del terreno di “non” proprietà del Comune). Ma la vittoria definitiva è stata possibile solo dopo le Elezioni Regionali con il nuovo corso del presidente De Luca, ora tocca alla città inaugurare il nuovo corso con una vittoria di Centore che sia la vittoria di tutti i cittadini. Noi ci crediamo e la consideriamo l’unica via di salvezza”.

Comunicato stampa di Nicola Scalera, candidato consigliere alle Elezioni Comunali di Capua nella lista Terra Libera con Centore Sindaco

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.